x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Il Comitato replica al Pd: "Sempre in campo per il nostro Ospedale"

3' di lettura
615

da Comitato Cittadino per la difesa Ospedale Senigallia
fb/ComitatoDifesaOspedaleSenigallia


Il PD oltre a criticare Olivetti sul governo della città si è esercitato ad analizzare il comportamento socio/sanitario del Comitato a difesa dell’Ospedale. Dice “Abbiamo dei Comitati di cui il Sindaco era Presidente (come il Comitato dell’Ospedale) che sono, di fatto, il megafono dell’amministrazione comunale, occupandosi praticamente di tutto tranne che di sanità.”

Non è vero affatto e questa è la risposta del nostro portavoce Daniela Sabbatini: “Caro Partito Democratico, ci spiace contestare l’affermazione sulla scomparsa dei Comitati senigalliesi in maniera particolare quella del Comitato a difesa dell’Ospedale. Vi assicuriamo che tale Comitato è vivo, vegeto, vitale e sempre pronto a lottare democraticamente per lo scopo per cui è nato ben 4 ,anni fa. Sicuramente vi sono sfuggiti tutti i comunicati che abbiamo continuato a pubblicare sui social, sui giornali on-line e su quelli cartacei. Vi scusiamo per questa disattenzione a causa di tutto il lavoro che avrete da fare sia in Regione che in città, ma poiché vediamo pubblicare un giorno si e l’altro pure su di noi critiche inesistenti ci permettiamo di informarvi che siete leggermente fuori strada. Viene da pensare che al P.D., non avendo una proposta politica e non avendo ancora analizzato nè metabolizzato il perché della sconfitta, non sapendo cos’altro fare viene comodo prendersela con noi cittadini e, magari con interviste continue, tiene caldi i motori in attesa di una eventuale votazione tra 5 anni. Questo non lo sappiamo nè ci interessa minimamente ma sappiate che saremo sempre in campo per il nostro Ospedale, ieri come oggi e oggi come domani. La sanità pubblica è di tutti!

Siamo venuti inoltre in possesso del famoso Report di fine mandato “Una città in Cammino”, costo 8 mila euro per 1000 edizioni presi dalle tasche dei cittadini, dove in 140 pagine a colori e con dentro progetti megagalattici salta all’occhio la (dis)attenzione dedicata al nostro Ospedale: appena 13 righe a pag.37! Le altre pagine non hanno nemmeno un cenno in merito e questo ci conferma quello che noi abbiamo segnalato dal 2017 ad oggi: la non difesa politica del declassamento del nostro ospedale. Le altre pagine sono piene di manifestazioni culturali, estive che vanno benissimo per Senigallia, città a vocazione turistica ma la sanità pubblica non meritava per lo meno la stessa attenzione? Siamo sempre stati apartitici e lo siamo ancora, ma alle elezioni abbiamo votato e sostenuto come liberi cittadini aventi diritto al voto chi pensavamo fosse il candidato migliore. Per citare una frase famosa che mille volte avete enunciato: è la democrazia!

Noi siamo ancora tutti qui con nome cognome e faccia e tutti voi ci conoscete benissimo. Sappiate che non siamo assolutamente disposti ad arretrare nella difesa dell’Ospedale, che continuiamo a seguire con grande attenzione l’operato di tutti i politici nel campo della sanità, quindi anche il vostro lavoro. Un saluto caramente a nome di tutto il Comitato.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2021 alle 12:10 sul giornale del 14 gennaio 2021 - 615 letture