Covid: nuove riclassificazioni, da lunedì le Marche saranno zona gialla

1' di lettura Senigallia 08/01/2021 - Da lunedì 11 gennaio le Marche tornano in zona gialla. La comunicazione è arrivata al presidente della Regione Marche dopo il vertice del Cts che ha valutato la nuova mappatura delle regioni italiane.

La zona gialla comporta la riapetura di bar e ristoranti che potranno essere aperti fino alle 18 e proseguire, dopo quell'orario e fino alle 22, l'asporto e il delivery. Riaprono tutti i negozi e i centri commerciali (questi ultimi resteranno chiusi nei fine settimana) così come ci si potrà spostare liberamente all'interno della regione e tra regioni dello stesso colore. Resta il coprifuoco dalle 22 alle 5 mentre dal 15 gennaio è atteso un nuovo DPCM in sostituzione del Decreto Natale che scade il 15 gennaio.

"Posso comunicarvi che nella prossima settimana la nostra regione sarà gialla -annuncia il presidente della Regione Francesco Acquarolu- Una boccata d’ossigeno dopo un lungo periodo di restrizioni dure, ma dobbiamo restare prudenti perché il virus c’è e gira molto".

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp, Telegram e Viber di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 3517275553 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/viveresenigallia.








Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2021 alle 14:45 sul giornale del 09 gennaio 2021 - 7884 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIvA