Diritti Al Futuro riparte: il nuovo organigramma

Diritti al futuro 2' di lettura Senigallia 03/12/2020 - Diritti al Futuro, dopo le recenti elezioni comunali, ha avviato una riflessione al suo interno, sia sulle ragioni della sconfitta della coalizione di centrosinistra, sia sui migliori modi per portare avanti il mandato che gli elettori ci hanno dato, quello di opposizione alla nuova amministrazione di destra; un’opposizione che deve essere competente e rigorosa.

Siamo intenzionati a tornare quanto prima alla guida della città di Senigallia, convinti che questa Giunta e questa maggioranza consiliare ai suoi primi passi abbia già dimostrato la sua inadeguatezza politica: dalla vergognosa vicenda dello striscione per Giulio Regeni, all’imbarazzante e indemocratica occupazione di tutte le presidenze di commissione. Crediamo che sia indispensabile ricostruire una solida alternativa di sinistra a Senigallia e che per farlo occorra unire le competenze e le esperienze di chi da tempo è al servizio della comunità con idee innovative, la freschezza dei giovani e l’entusiasmo di chi, magari per la prima volta, voglia mettersi in gioco.

Per questo l’Assemblea degli Iscritti e dei Simpatizzanti di Diritti al Futuro ha deciso di allargare il proprio direttivo a quelle donne e a quegli uomini che hanno aiutato il nostro gruppo politico a crescere e a essere protagonista della vita politica della città. Martedì scorso alla sua prima riunione, il nuovo Direttivo, ringraziando gli organi uscenti per l’ottimo lavoro svolto - che rimarranno forze preziose per la nostra compagine -, ha quindi eletto all’unanimità il nuovo organigramma del gruppo politico: Patrizia Pasquali e Riccardo Mandolini sono i nuovi coordinatori cittadini e saranno affiancati dalla nuova segreteria composta da Francesca Paci, Mauro Gregorini e Francesco Mancini; Luciano Principi viene riconfermato tesoriere e la comunicazione stampa e digitale è stata affidata a Ilaria Mauric e Luca Marconi.

Oltre a ciò, Diritti al Futuro costituirà al suo interno gruppi di lavoro tematici per sostenere al meglio l’attività istituzionale del nostro consigliere Enrico Pergolesi e per costruire una forte alternativa progressista e ambientalista a questa destra miope e sovranista che ci governa. Diritti al Futuro, riparte con più forza di prima.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2020 alle 09:12 sul giornale del 04 dicembre 2020 - 441 letture

In questo articolo si parla di politica, diritti al futuro, sinistra in festa, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEmm





logoEV
logoEV