Vaccini antinfluenzali introvabili? Elica li somministra gratisi ai propri dipendenti

1' di lettura Senigallia 30/11/2020 - Elica ha avviato una campagna di vaccinazione anti-influenzale gratuita per i suoi dipendenti a cui potranno accedere in via semplificata e rapida a differenza di quanto sta accadendo in generale in tutta Italia.

In questi giorni, infatti, è in corso la somministrazione del vaccino attraverso il medico aziendale. L’azienda si era già contraddistinta per l’attivazione in tempo record di un protocollo di sicurezza nel mese di marzo per prevenire e abbassare il rischio di una eventuale diffusione del coronavirus e contemporaneamente aperto un’assicurazione con coperture e servizi dedicati per i propri dipendenti.

“In un momento così complesso per il sistema sanitario abbiamo pensato di mettere a disposizione delle persone di Elica uno strumento valido per limitare le complicazioni di salute che anche una semplice influenza oggi può causare. La cura dei nostri dipendenti è una priorità e finché la pandemia non cesserà, la nostra attenzione sul tema rimarrà massima - ha commentato Mauro Sacchetto – Amministratore Delegato di Elica”. In questi mesi l’azienda, che ha ripreso la normale attività produttiva e quella negli uffici, sta affrontando la pandemia adeguando continuamente le misure di contenimento del rischio, dalla gestione degli spazi all’uso della mensa, fino alla possibilità di accedere ai tamponi in caso di sospetto contatto con il virus.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2020 alle 21:52 sul giornale del 01 dicembre 2020 - 400 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bD5w