Una lezione di vita e di sport per gli alunni del 'Perticari'

1' di lettura Senigallia 24/11/2020 - Lo sport favorisce l' insegnamento di valori positivi e la costruzione di un carattere e di un fisico più forte e sano, si sa. Ma gli alunni della 2AL e della 3AL , insieme alla Dirigente Scolastica e alle loro insegnanti, hanno vissuto un’esperienza che va oltre questa verità universalmente riconosciuta.

Due atleti paraolimpici, Michele Marinelli e Mirko Angeletti, affiliati alla FINP-FISDIR, grazie alla determinazione e alla professionalità di Marta Mencarelli, responsabile del settore nuoto della Polisportiva di Senigallia, hanno incontrato recentemente gli alunni del Perticari al “Parco della Pace”.

Un grazie di cuore da parte del Liceo Perticari a questi atleti che hanno condiviso la loro storia di sportivi e di uomini, il loro percorso di vita fatto di quotidiana fatica, impegno e determinazione, di quella fiducia e forza di volontà che ci consentono di accettare i nostri limiti e di trovare sempre risorse nuove per superarli. I due campioni sono impegnati nell’attività di inclusione: infatti fanno allenare i loro atleti insieme ai ragazzi della loro età che non presentano disabilità.

Il loro atteggiamento sereno e composto, le loro parole chiare ed essenziali, il loro parlare in modo semplice e autentico, hanno emozionato enormemente tutti i presenti.

Uno sportivo non smette mai di esserlo. E’ proprio così.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2020 alle 15:30 sul giornale del 25 novembre 2020 - 595 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, Liceo classico G. Perticari, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDfk





logoEV
logoEV