Fano: Il Covid-19 fa vittime a Fano e Urbino: niente patologie pregresse per due dei 10 nuovi decessi

ospedale coronavirus 1' di lettura Senigallia 24/11/2020 - C'è anche una donna di Fano tra le dieci nuove vittime del Covid-19 registrate nelle Marche. L'ultimo Bollettino della Regione riporta anche due casi senza patologie pregresse.

Il virus torna dunque a colpire la Città della Fortuna. Dopo i diversi casi delle scorse settimane – ultimo quello di una 94enne -, questa volta Fano piange la scomparsa di una signora di 93 anni. Ma non è l'unico decesso nella nostra provincia: il bollettino del Servizio Sanità della Regione riporta infatti anche la scomparsa di una 97enne di Urbino.

Tre le vittime nel maceratese: un 81enne e un 83enne di Corridonia, oltre a un 94enne di Macerata. Due decessi anche ad Ancona: il capoluogo piange infatti la scomparsa di due 77enni, un uomo e una donna. Quest'ultima non presentava patologie pregresse, al pari del 60enne di Ascoli Piceno appena deceduto. Dell'ascolano anche l'uomo di 84anni scomparso a Cupra Marittima. Un decesso anche a Fermo: si tratta di una donna di 84 anni.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2020 alle 18:15 sul giornale del 25 novembre 2020 - 198 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, urbino, marche, articolo, Simone Celli, decessi, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDhP





logoEV
logoEV