Addio a Pino Scaccia, il ricordo del fotografo Giorgio Pegoli

1' di lettura Senigallia 29/10/2020 - Si è spento mercoledì 28 ottobre all'età di 74 anni lo storico inviato della Rai ed ex capo redattore dei servizi speciali del TG1, Pino Scaccia.

L'uomo era ricoverato all'ospedale San Camillo di Roma per Coronavirus. Le sue condizioni si sono aggravate fino al tragico epilogo.

Nato a Roma, aveva iniziato la sua lunga carriera al Corriere Adriatico, poi a RAI Marche e quindi al TG1. E proprio nel corso della sua lunga carriera ha conosciuto il fotografo senigalliese Giorgio Pegoli, che ricorda l'amico scomparso.

"Siamo stati amici e colleghi dal 1960 - ricorda il fotografo - abbiamo lavorato come fotoreporter in tutto il mondo, dai Balcani al Kosovo, dall'Afganistan alla Russia. Un'amicizia stretta durata anni. Ci siamo conosciuti a Senigallia e abbiamo collaborato insieme fino il 2004. Sono scosso e molto affranto per la perdita di una persona stimata e un caro amico."






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2020 alle 09:58 sul giornale del 30 ottobre 2020 - 716 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bz5R





logoEV
logoEV
logoEV