La Bcc di Pergola e Corinaldo raddoppia in Umbria. Approvata l’apertura di un nuovo sportello a Gualdo Tadino

2' di lettura Senigallia 27/10/2020 - Dopo Gubbio, ecco Gualdo Tadino: è infatti ufficiale la notizia dell’apertura da parte della Bcc di Pergola e Corinaldo di un nuovo sportello nella vicina Umbria.

La notizia è di rilievo e tutt’altro che scontata: in un periodo nel quale il sistema bancario a livello nazionale, prevede quasi esclusivamente chiusure di filiali, una nuova apertura – benché nell’ambito di un’operazione di trasferimento di sportelli – va letta anche come il riconoscimento del lavoro attuato in questi mesi a Gubbio, dove sono stati subito ottenuti risultati importanti sia in termini di crescita che di efficienza. Nell’operazione ha hanno avuto il suo peso i numeri che la Bcc di Pergola e Corinaldo sta registrando in questa fase, pur delicata sotto il profilo economico: l’eccellente bilancio 2019, confermato dai dati ancora molto positivi della semestrale recentemente pubblicata, mantengono infatti la banca con sede a Pergola come una delle migliori in assoluto nella Regione.

“Abbiamo presentato un piano ben articolato, studiato nei dettagli e con numeri coerenti – spiega in un comunicato il Presidente della Bcc di Pergola e Corinaldo, Fabio Vernarecci – e siamo ora molto soddisfatti di aver raggiunto l’obiettivo”

L’istituto di credito pergolese era uscito dai confini regionali nell’aprile 2019, prima banca del credito cooperativo marchigiano ad approdare nella regione confinante, diventando così una delle più estese con la copertura di tre provincie marchigiane e appunto una umbra. Ha quindi radicamento in zone territoriali con varie peculiarità, per una diversificazione molto importante dal punto di vista economico poiché interagisce con sistemi eterogenei: un fattore che la rende più solida e meno esposta ad eventuali crisi settoriali. Ha già in portafoglio importanti realtà imprenditoriali di Gualdo, ci sono quindi tutti i requisiti per replicare i buoni risultati ottenuti a Gubbio, completando nel contempo la copertura territoriale.

“Crediamo molto in questa nuova sfida – sottolinea ancora Vernarecci – senza dimenticare che acquisire presenze e massa è importante per restare un polo attrattivo, che ci consenta di mantenere quell’autonomia alla quale teniamo particolarmente.”

Adesso si passa alla fase operativa: a primavera 2021 l’inaugurazione ufficiale della nuova filiale gualdese.






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 27-10-2020 alle 08:37 sul giornale del 28 ottobre 2020 - 365 letture

In questo articolo si parla di economia, pubbliredazionale, bcc pergola e corinaldo e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzPk

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale