Corinaldo: sversamento nel fiume Nevola, Principi, "Seguiamo l’evoluzione della vicenda, dando la massima disponibilità"

1' di lettura 01/10/2020 - Il sindaco Matteo Principi, in occasione del Consiglio Comunale di martedì scorso, durante le comunicazioni iniziali, ha specificato quello che sta accadendo lungo il fiume Nevola:

«Esiste una problematica, uno sversamento, lungo il fosso demaniale della valle, che sfocia nel fiume Nevola. La Polizia provinciale sta valutando e approfondendo l’entità dello scarico e, tramite l’ARPAM, sta cercando di capire quelle che sono state le sostanze convogliate all’interno del fosso stesso e le autorizzazioni rilasciate per quanto riguarda lo scarico.

Sabato sera siamo stati sul posto per cercare di metterci a disposizione dell’autorità competente, in questo caso la Polizia provinciale, nel poter svolgere tutte le indagini e gli approfondimenti del caso.

Come Amministrazione seguiamo l’evoluzione di questa vicenda, fornendo la massima disponibilità. Nulla è pervenuto in Comune se non una semplice comunicazione dello stato delle cose. Attendiamo sviluppi.»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2020 alle 16:17 sul giornale del 02 ottobre 2020 - 715 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bxsK





logoEV