Cgil e Cisl hanno incontrano il candidato sindaco Paolo Molinelli

1' di lettura Senigallia 18/09/2020 - Mercoledi 16 settembre 2020, lo SPI CGIL e la FNP CISL di Senigallia, hanno incontrato il candidato a Sindaco Paolo Molinelli.

L’Incontro ha avuto lo scopo di confrontarsi sulle principali problematiche sociali ed economiche della città. Si è parlato delle problematiche generali relative alla diffusa sfiducia dei cittadini verso le istituzioni, alle disuguaglianze sociali e lavorative, al senso generale di precarietà, ancor più diffusa dopo il Covid. Uno dei temi trattati è stato quello relativo alla Sanità e all’Ospedale Cittadino.

Le OO.SS. Hanno richiesto un impegno per un rafforzamento delle strutture Sanitarie pubbliche nel Territorio vedi case della Salute e della riduzione delle liste di attesa. In merito è emersa la proposta,da parte del candidato Sindaco di costituire una cooperativa che dovrebbe supportare la struttura pubblica per le indagini strumentali. Le organizzazioni Sindacali hanno espresso la loro perplessità sulla fattibilità della proposta e ritengono più incisivo l’aumento del personale per poter far lavorare le attrezzature pubbliche esistenti a tempo pieno, acquistarne altre di ultima generazione.

Il confronto è proseguito con le altre proposte del candidato Sindaco su altre problematiche relative alla vita della città, quali: la viabilità, il porto turistico, i grandi eventi estivi, la manutenzione del fiume Misa. I rappresentanti Sindacali presenti, hanno riaffermato il proprio impegno concreto a sostenere tutte le proposte di miglioramento della qualità della vita dei cittadini Senigalliesi come è già stato fatto con gli altri candidati.






Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 18-09-2020 alle 14:29 sul giornale del 18 settembre 2020 - 124 letture

In questo articolo si parla di cgil, politica, cisl, spazio elettorale autogestito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwp5





logoEV