Matteo Salvini entusiasta di Senigallia e delle Marche: ‘’Bisogna cambiare musica, i dati ci danno per favoriti’’

3' di lettura Senigallia 07/08/2020 - ‘’Se le elezioni regionali andranno come penso che vadano, è un passo in più per tornare a regalare il diritto di voto agli italiani. Le marche hanno un tessuto economico che ho trovato in poche altre regioni italiane, avete delle potenzialità turistiche incredibili, io mi domando chi vi faceva promozione turistica… Chiunque fosse, lo ha fatto male!’’, così il leader leghista ha elogiato la regione Marche nella serata tenutasi al ristorante ‘’Finis Africae’’ di Senigallia.

L’evento ha ‘’aperto le danze’’ con il discorso del commissario regionale della ‘’Lega Marche’’ Riccardo Augusto Marchetti che ha promosso la città di Senigallia e il candidato sindaco del centrodestra senigalliese Massimo Olivetti: ’’Abbiamo unito la coalizione di centrodestra attorno ad un candidato con le idee chiare, di quelli che mettono i cittadini davanti a tutto il resto. La politica se fatta bene ti porta via tanto, ma restituisce altrettanto perché ti permette di spenderti per la tua terra e la tua comunità, le nostre cose più importanti’’.

‘’Riccardo è stato molto importante in questa trattativa – prosegue Olivetti – è stato un patto maturato solamente domenica scorsa e abbiamo iniziato a pedalare solo adesso; prima di dire qualunque parola vorrei ringraziare il gruppo giovanile della Lega di Senigallia che mi sta aiutando con il programma e mi dà grande fiducia. Ho deciso di rivolgermi soprattutto a loro, Senigallia ha bisogno di forze fresche e idee nuove. Siamo convinti di poter rappresentare la ripartenza di questa città. Lavoreremo usando il ‘’noi’’, non ci sarà mai ‘’l’io’’. L’entusiasmo è tanto!’’, conclude .

‘’La politica per me, per noi e per Massimo (Olivetti N.d.R.) è servizio – prende parola Riccardo Pizzi, rappresentante della lista ‘’La Civica’’ – con questo spirito abbiamo lavorato in sinergia con molti rappresentati della Lega nel cercare di presentare a Senigallia il miglior candidato possibile con il miglior programma possibile. L’obiettivo è quello di aver l’opportunità di amministrare questa città. Questo è possibile solo con un alto consenso, quindi vi chiediamo di partecipare e votare la Lega e Massimo Olivetti. Un grazie al coordinatore regionale Marchetti per aver esteso il nostro appello’’.

Nello svolgersi del discorso ci sono stati ulteriori ringraziamenti di Marchetti rivolti anche al coordinatore della Lega cittadina Sergio Taccheri per: ‘’l’impegno profuso in tutto il perdurare di questo periodo’’.

L’evento finale della serata ha visto l’intervento del segretario federale della Lega Matteo Salvini, oltre a rivolgere plausi ed elogi al territorio marchigiano ha colto l’occasione per parlare dell’attuale situazione del paese: ‘’Ormai sono 5 mesi che accendi per esempio il Tg1 e si sentono i vari dati su positivi al virus, contagiati e morti… Massimo rispetto per i morti che sono sempre troppi! Ma oggi purtroppo in Italia muoiono 1800 persone per incidenti stradali, tumori, alcool, droga e altre cause. Fare ogni giorno questo ‘’bollettino’’ che non ha più nessun senso, parlare dell’emergenza quando non c’è più, tenere la gente sotto ricatto o sotto paura perché ‘’tanto a ottobre risuccede qualcosa’’: basta! L’invito è ovviamente quello di rispettare comunque le regole. Ma non ‘’fermate’’ il vostro vivere. Mi viene il dubbio che tutto questo sia voluto perché ‘’qualcuno’’ probabilmente ci starà guadagnando’’. Ha poi sottolineato e rimarcato l’importanza dell’andare a votare il 20 e 21 settembre per ‘’dare alle Marche un volto nuovo’’ salutando una buona platea (dalle 250 alle 300 persone) accolta per assistere all’appello del leader del carroccio.

In conclusione il coordinatore della Lega senigalliese Taccheri ha ringraziato il pubblico presente e lo staff che ha permesso lo svolgersi della manifestazione.








Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2020 alle 09:46 sul giornale del 08 agosto 2020 - 6096 letture

In questo articolo si parla di politica, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsMM


logoEV
logoEV