Una pelle giovane, quali consigli per regalarci un aspetto sano e curato

3' di lettura Senigallia 06/08/2020 - Ci sono due tipologie di bellezza che valgono soprattutto per noi donne.

Una bellezza esteriore, forse più frivola, che spesso però ci aiuta a stare bene con noi stesse, e quella interiore, un autentico mix di benessere ed autostima, che ci insegna ad accettarci, rispettando anche i difetti.

L’una non preclude l’altra, tutt’altro, per questo motivo se non raggiunge un grado maniacale esorto tutte voi a regalarvi la giusta beauty routine quotidiana, ad utilizzare prodotti di qualità, correggere i difetti con un make up ad effetto, ritardare i segni del tempo scegliendo di applicare una crema viso antiage.

Inutile dire che vale la saggezza della locuzione latina mens sana in corpore sano. Rinunciare a tenersi in forma infatti è un errore imperdonabile così come evitare l’utilizzo di cosmetici e make up.

Se ci fa stare bene perché non godere dei benefici di un trattamento di bellezza? Sfruttare i consigli che ci consentono di avere una pelle giovane e tonica è una delle tante maniere per volersi bene, quindi perché non approfittare delle numerose soluzioni benessere offerteci dall’universo skincare?

Impariamo a prenderci cura della pelle … Tanti buoni consigli per un’epidermide giovane e tonica

Una bella pelle è sinonimo di idratazione. Bere molta acqua fa decisamente bene, migliora il tono dei tessuti e al contempo il benessere delle cellule. Fra gli alimenti da mettere al bando in prima linea troviamo gli zuccheri che ingeriti in eccesso danneggiano il collagene, togliendo compattezza e luminosità all’epidermide.

L’uso del prodotto giusto può fare miracoli. Scorrendo www.loreal-paris.it ho scoperto i segreti di una perfetta skincare ruotine, e le potenzialità di un’antietà come Revitalift Filler, che considero forse la miglior crema viso anti rughe della linea l’Orèal di questo periodo.

Un aiuto importante per la pelle ci arriva anche da scelte drastiche come:

. smettere di fumare, nel caso lo si faccia costantemente, perché il fumo danneggia inevitabilmente la pelle, e soprattutto lo strato più superficiale;

. evitare l’uso e abuso di alcoolici;

. limitare se possibile l’esposizione allo smog;

. astenersi dall’esposizione esagerata al sole e se possibile al freddo intenso.

Fra le scelte da sposare, e non solo idealmente, collochiamo:

. una condizione di regolarità del ciclo sonno-veglia;

. i vantaggi di una regolare attività fisica;

. la detersione quotidiana del viso per rimuovere anche le minime tracce di trucco, consentendo alla pelle di respirare liberamente. Il consiglio è quello di utilizzare prodotti dalla formula delicata. Struccante e tonico non devono aggredire la pelle, consentendo al pH di mantenere l’equilibrio naturale.

Un aiuto dalla ginnastica facciale

Vorrei sottolineare che un corretto allenamento facciale, capace di coinvolgere i 91 muscoli del viso, fornisce un ottimo supporto al volto per garantirsi un aspetto tonico e fresco.






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2020 alle 13:28 sul giornale del 06 agosto 2020 - 40 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsFW





logoEV
logoEV