Serra de' Conti: appuntamento con "NotteAnimata", rassegna di piccoli grandi film di animazione

2' di lettura 04/08/2020 - Venerdì 7 agosto alle ore 21.30 in Piazza Gramsci a Serra de’ Conti (Ancona) si terrà la proiezione della rassegna di cortometraggi “NotteAnimata”, appuntamento ormai abituale nel programma del Festival “NotteNera”.

Il Festival che da oltre 12 anni promuove i linguaggi creativi contemporanei e il territorio che lo ospita assieme alle comunità che lo abitano, propone per l’estate 2020 piccoli appuntamento diluiti. Fin dalle sue origini promuove il cinema di animazione sviluppando NotteAnimata, una sezione dedicata al cortometraggio animato d'autore.

Venerdì 7 agosto è il secondo appuntamento Nottenera, una selezione ragionata di cortometraggi animati realizzati negli ultimi anni da autori di tutto il mondo e per la durata di circa 75 minuti. Una carrellata di film realizzati con le tecniche di animazione più artigianali (dal disegno, ai pupazzi animati al decoupage) per storie raccontate con delicatezza, trovate sorprendenti, ironia e meraviglia da alcuni dei più abili artisti internazionali dell'immagine in movimento.

Una selezione di film dal linguaggio universale rivolti a tutto il pubblico ma con una attenzione speciale per la sensibilità di bambini e famiglie; una occasione per scoprire la magia del cinema di animazione in una serata sotto le stelle con gli occhi e il cuore lontani dagli sguardi televisivi. La selezione di film è curata da Eugenia Gaglianone e Roberto Paganelli di Associazione OTTOmani. Il programma prevede 8 cortometraggi dalle provenienze e dagli stili tra loro eterogenei, un vero caleidoscopio per lo sguardo di bambini e adulti. La rassegna propone un giro del mondo cinematografico tra produzioni russe, tedesche e italiane. Si passa dai film in disegno animato digitale come PYK PYK PYK, MOROŠKA, FIOCCO DI NEVE, MERLOT e LINK al cortometraggio IL MIO STRANO NONNO realizzato con la tecnica dei pupazzi animati fino ai film in 3D animation realizzati con uno stile molto particolare che rimanda all'animazione in decoupage di carte e materiali vari come I NOSTRI COSMONAUTI e DUE TRAM.

Partner di spicco in questa edizione di NotteNera è lo Studio di animazione russo Soyuzmultfilm, nato nel 1936 e celebre per aver prodotto le opere di grandi autori riconosciuti a livello internazionale. Grazie a questa collaborazione il pubblico potrà ammirare alcuni dei cortometraggi più premiati degli ultimi anni e ancora inediti in Italia, caratterizzati come di consueto da una particolare attenzione verso la sensibilità dell'infanzia. Un ringraziamento speciale va, inoltre, allo Studio Pchela (Federazione Russa), al CSC Centro Sperimentale Cinematografia del Piemonte (Torino) e a tutti gli autori che ci hanno concesso i loro lavori.

La serata sarà ad ingresso libero per il pubblico con la sola richiesta di prenotazione dei posti per contingentare le presenze in platea nel rispetto delle norme di protezione sanitaria anti-Covid 19.

Link di riferimento: http://www.nottenera.it/2020/

https://www.facebook.com/linguaggicontemporanei

https://www.facebook.com/events/903084163511416








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2020 alle 17:13 sul giornale del 05 agosto 2020 - 395 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, serra de' conti, nottenera, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bst9