contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Corinaldo: agenti della municipale in bici sventano un furto, successo per la nuova dotazione del Comune

3' di lettura
2862

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Agenti della Municipale in sella alle biciclette sventano un tentativo di furto in una abitazione. Un servizo partito da pochi giorni e già ha dato risultati ben oltre le aspettative. Da giovedì scorso infatti gli agenti della Municipale di Corinaldo hanno in dotazione due biciclette elettriche con le quali possono perlustrare in modo agile e veloce il territorio.

E già domenica la nuova dotazione è risultata quanto mai preziosa. Nel primo pomeriggio infatti due ladri hanno cercato di introdursi all'interno di un appartamento nelle zona residenziale alle porte del centro storico. Proprio in quel momento due agenti della Municipale in sella alle biciclette transitavano nella via e si sono accordi dei due che stavano armeggiando in prossimità dell'ingresso dell'appartamento.

Alla vista degli agenti i due hanno subito desistito dal mettere a segno il colpo e sono scappati da una via laterale dove c'era appostato un complice con l'auto pronta per la fuga. Gli agenti hanno rincorso i due per per un soffio non sono stati acciuffati. Contemporaneamente hanno allertato i Carabinieri che si sono subito portati sul posto ma putroppo i malviventi erano già scappati. Resta la soddisfazione per il furto sventato.

“Siamo molto soddisfatti per l'intervento messo in atto domenica pomeriggio a Corinaldo -racconta il Comandate della Polizia Locale Stefano Martelli- uno dei nostri operatori ha sfiorato uno dei malviventi per la maglia ma poi i due sono scappati in auto e a quel punto c'è stato poco da fare. Il nuovo servizio che abbiamo appena inaugurato ha dato già ottimi risultati. Le due biciclette date in dotazione agli agenti della Municipale è finalizzato a testimoniare una vicinanza concreta ai tanti cittadini e turisti che si trovano in paese. I Vigili in sella alle bici transitano costantemente per le vie del paese e lo possono fare in modo agile e snello e poi c'è la componente ambientale, che non è di poco conto. Usare le bici al posto delle auto è anche un segnale di lotta all'inquinamento. Nel caso dell'episodio di domenica nel successo dell'internto ha inciso anche l'effetto sorpresa perche i due malvienti non si aspettavano che qualcuno girasse per le vie del paese a quell'ora e sopratutto non hanno sentito il rumore delle auto. Direi proprio che il servizio di cui si è dotato il Comune ha già dato risultati oltre ogni aspettativa”.

"Siamo convinti che anche la bicicletta è uno strumento per far lavorare la nostra Polizia Locale e permette rispetto all'auto di poter dedicare attenzione diversa rispetto all'abitacolo perchè si percepiscono elementi che con la guida veloce non si percepiscono -aggiunge il sindaco Matteo Principi- è quella mobilità di cui tutti dovremmo riappropriarci, per cogliere aspetti imporanti anche nell'attività della Municipale, come l'abbandono dei rifiuti, sopralluoghi nei parchi pubblici, mobilità del centro storico e senza immissioni di gas di scarico".



Questo è un articolo pubblicato il 27-07-2020 alle 23:39 sul giornale del 28 luglio 2020 - 2862 letture