Alla Chiesa dei Cancelli in scena "Il mondo di Oscar" per la rassegna Baracche e Burattini

3' di lettura Senigallia 15/07/2020 - Cinque recite a Senigallia, presso l'Auditorium della Chiesa dei Cancelli, per lo spettacolo "Il mondo di Oscar", un appuntamento imperdibile con la poesia e il divertimento dedicato ai bambini e alle famiglie nell'ambito della rassegna "Baracche e burattini" dell'Atgtp e Teatro alla Panna con il sostegno del Comune di Senigallia. La proposta è inserita nel circuito del 22esimo Festival di teatro ragazzi e di figura “Ambarabà”, che si tiene tra luglio e agosto in 12 comuni della provincia di Ancona (oltre a Senigallia, ci sono Corinaldo, Trecastelli, Serra De’ Conti, Arcevia, Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, Montemarciano, Monte Roberto, Ostra e Staffolo), con il concorso dei Comuni, Regione Marche, Mibact, Amat, CMS, Assitej.

Giovedì 16 luglio, venerdì 17 luglio, lunedì 27 luglio, martedì 28 luglio e mercoledì 21 luglio, sempre alle ore 21,30, va in scena lo spettacolo della compagnia ATGTP ideato da Francesco Mattioni e da Silvano Fiordelmondo, quest'ultimo protagonista assoluto in scena insieme a meravigliosi giocattoli di latta animati. Lo spettacolo prende il titolo da Oscar, un grande piccolo uomo che non ha mai rinunciato a sognare. Oscar vive in una specie di circo dove i suoi giochi a molla, a spinta, a corda prendono vita per raccontare brevi storie e strabilianti numeri di destrezza, in un’affascinate giostra dove elefanti, lumache, ragni, pinguini acrobati, foche giocoliere, scimmie dispettose, motoristi pazzi e altro ancora si alterneranno sulla pista di un circo in miniatura. L’abilità e l’eccentricità di Silvano Fiordelmondo condurranno gli spettatori, tra gags e trasformazioni, in questo carosello la cui colonna sonora è costituita da una ricercata selezione di musiche bandistiche. Le scene, curatissime e colorate, sono come sempre di Marina Montelli, scenografa storica della compagnia. Gli animali fanno parte della collezione di giochi di latta del Teatro Pirata.

La rassegna "Baracche e burattini" proporrà anche lo spettacolo “Musi lunghi e nervi tesi” di Atgtp da una filastrocca di Marco Moschini, scritto e interpretato da Enrico Marconi e Candida Ventura con la regia di Simone Guerro (22 luglio ore 21,30 al Cortile scuola Pascoli); “Il folletto mangiasoldi” della compagnia Fratelli di Taglia, una fiaba moderna, che con allegria affronta una delle paure dei bambini (5 agosto ore 21,30 al Cortile Scuola Pascoli); si chiude con una proposta molto divertente, il “Cappuccetto Rosso” dei burattinai del Teatro alla Panna, Luca Paci e Roberto Primavera (12 agosto ore 21,30 al Cortile Scuola Pascoli).
Gli spettacoli si svolgeranno nel rispetto delle normative vigenti in termini di distanziamento e misure di sicurezza. Posto unico € 5.00 – bambini sotto i 3 anni € 0.50. Prenotazione consigliata al 334 1684688 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 a partire da lunedì 06 luglio per tutti gli spettacoli in programma. Biglietti in vendita dalle 19.00 c/o luogo degli spettacoli.

INFO: www.atgtp.it - info@atgtp.it - tel 0731 56590 - cell. 334 1684688


da ATGTP
Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2020 alle 19:34 sul giornale del 16 luglio 2020 - 247 letture

In questo articolo si parla di teatro, jesi, senigallia, spettacoli, serra san quirico, teatro ragazzi, atgtp, Associazione Teatro Giovani-Teatro Pirata, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqKY





logoEV
logoEV