Matteo Belenchia di Ostra tra i vincitori del Premio "Fileni 2020 - Il mondo che vorrei"

1' di lettura Senigallia 02/07/2020 - Matteo Belenchia di Ostra, studente al quinto anno di informatica all'Università di Camerino, - accompagnato dal pro Rettore vicario Graziano Leoni - è una delle menti eccelse marchigiane vincitrici del premio "Fileni 2020", istituito dalla fondazione "Marco Fileni".

Al vincitore Matteo Belenchia sono andati 2.500 euro e una targa ricordo. Alla cerimonia, tenutasi alla Mole Vanvitelliana di Ancona e condotta dai fratelli Roberta e Massimo Fileni, sono intervenuti la sindaca di Ancona Valeria Mancinelli e il pro Rettore dell'Università Politecnica delle Marche Gianluca Gregori. Gli atenei interessati sono stati 16 e gli istituti superiori 42.

L'azienda Fileni ha sempre creduto nelle potenzialità del territorio e nelle sinergie tra mondo accademico e mondo delle imprese, guidata dal desiderio di innovazione e miglioramento continui. Nel 2016 la famiglia ha creato la Fondazione "Marco Fileni" in memoria di Marco, terzogenito dell’imprenditore Giovanni Fileni.

Nelle foto: il vincitore Matteo Belenchia e i fratelli Fileni








Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2020 alle 16:00 sul giornale del 03 luglio 2020 - 1661 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ostra, fileni, articolo, niccolò staccioli, matteo belenchia, premio fileni, il mondo che vorrei, premio fileni 2020

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpDx





logoEV
logoEV