Civitanova: Rotatoria alla fine della superstrada, avanti con la progettazione: i lavori a fine estate

2' di lettura Senigallia 01/07/2020 - Tra le opere frenate dal lockdown c’è anche una delle più attese dalla città: la realizzazione della doppia rotatoria all’intersezione tra la superstrada e la statale Adriatica. Dopo mesi di stop, l’iter burocratico ha ripreso a muoversi e il nuovo cronoprogramma si pone la fine dell’estate per il via dei lavori

«Siamo prossimi alla conclusione della progettazione – conferma l’assessore all’urbanistica Fausto Troiani – poi passeremo al finanziamento dell’opera e alla gara d’appalto, per cui i tecnici ci dicono che, in linea di massima, dopo l’estate si dovrebbe poter partire con i lavori veri e propri. Chiaramente qualche piccolo ritardo in questi casi si può sempre accumulare strada facendo, ma in linea di massima procediamo secondo le tempistiche che ci eravamo dati, al netto purtroppo del lockdown che ci ha stoppato».

Era stato necessario qualche approfondimento sulla questione dell’inquinamento del basso bacino del Chienti, che avrebbe potuto rendere necessarie costose bonifiche. Rischio schivato, per fortuna. «I lavori che si andranno a realizzare sono piuttosto superficiali, per cui non sarà necessario pensare a interventi di smaltimento delle acque inquinate», precisa Troiani.

L’amministrazione comunale aveva deciso sul finire del 2019 di accelerare per la realizzazione della rotonda al termine della superstrada Civitanova-Foligno mettendone in piedi una provvisoria con fondi propri, anziché attendere fino al 2021 che l’iter della Quadrilatero facesse il suo corso. Un modo per testare la nuova viabilità ed eventualmente correggerla prima dell’intervento finale. Il Comune ha messo sul piatto 200 mila euro, cifra da limare in sede di gara d’appalto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2020 alle 17:46 sul giornale del 02 luglio 2020 - 253 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpzr