Ancora scritte contro il candidato sindaco del centro sinistra Fabrizio Volpini: "imbrattati" alcuni manifesti

1' di lettura Senigallia 01/07/2020 - Ancora scritte contro il candidato sindaco del centro sinistra Fabrizio Volpini. Le indagini aperte dalla Polizia del Commissariato di Senigallia, a seguito di alcuni episodi ripetuti in varie parti della città, non hanno fermato i "vandali".

Nella bacheca elettorale delle Saline, nello stesso quartiere dove le scorse settimane erano comparse altre scritte contro Volpini, i manifesti elettorali sono stati "modificati" con scritte stampate su fogli che sarcasticamente invitano gli elettori "a non essere ciechi" votando il candidato.

Una campagna elettorale che ancora deve schierare in campo almeno un candidato (quello del centro destra) che non sembra essere partita senza velleità.








Questo è un articolo pubblicato il 01-07-2020 alle 18:59 sul giornale del 02 luglio 2020 - 896 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpzN





logoEV
logoEV