Tennistavolo: il 1° luglio riapre il Centro Olimpico Tennistavolo

2' di lettura Senigallia 27/06/2020 - Dopo quattro mesi di chiusura riapre il Centro Olimpico ma sarà un ping-pong differente da quello conosciuto fino a qui. I rigidissimi protocolli della federazione (che recepiscono la normativa internazionale ITTF) unitamente a quelli dell’Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio creano un contesto pieno di obblighi e divieti che vanno in direzione opposta a come finora è stato vissuto il ping-pong.

Prenotazione obbligatoria, distanziamento personale, aree di gioco con dimensioni minime e transennate, abolizione del terzo tempo, tempi contingentati per entrare ed uscire, igienizzazione di palline racchette ed ogni altra cosa toccata, divieto di alitare (per asciugare l'umidità) sulla pallina o di appoggiare l’asciugamano sul tavolo sono alcuni esempi del “nuovo” ping-pong con cui occorrerà convivere fino a quando il pericolo del covid-19 sarà alle spalle. Per non parlare dell’impossibilità di utilizzare l’attuale impianto di climatizzazione che renderà infuocata la palestra come avvenuto alcuni anni fa.

Come consueto nel mese di giugno che ha poca richiesta, l’impianto è rimasto chiuso per un impegnativo lavoro di manutenzione ordinaria e straordinaria che si è prolungato per l’entità degli interventi che hanno richiesto l’acquisto di attrezzature industriali per garantire una eccellente igienizzazione degli spazi nonché operazioni radicali di pulizia. I dirigenti del Tennistavolo hanno scelto la strada della sicurezza e della salvaguardia della salute considerato anche che l’impianto accoglie turisti provenienti da tutt’Italia ma anche europei. Per questo motivo l’attività estiva è stata fortemente ridotta: è stato annullato lo stage del tecnico slavo Stefanov (50 ragazzi), del russo Krapov, il camp estivo per bambini della Onlus Primavera, i tornei estivi ore-PingPong, il torneo nazionale Imperatore, il camp estivo interno. La forte riduzione degli spazi disponibili, l’impossibilità di organizzare manifestazioni ed il distanziamento personale oltre al microclima della palestra, hanno impedito di riproporre l’attività degli anni passati come se il covid-19 non fosse ancora un pericolo.

Ma anche con tante limitazioni, il Centro Olimpico riprende a funzionare dal 1° di luglio. E’ necessario però conoscere tutti i protocolli oprativi per evitare di non poter giocare. E’ stato predisposta una specifica pagina web (facilmente consultabile anche da mobile) nella quale sono riportati i protocolli di utilizzo ed ogni altra informazione per utilizzare l’impianto:






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2020 alle 13:04 sul giornale del 29 giugno 2020 - 307 letture

In questo articolo si parla di tennistavolo, sport, senigallia, tennistavolo senigallia, ping-pong, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpfW





logoEV
logoEV