È ufficiale: Rai Radio2 annulla il Caterraduno 2020. La manifestazione tornerà a Senigallia a giugno 2021

1' di lettura Senigallia 25/06/2020 - Il CaterRaduno, l’evento territoriale d’inizio estate targato Rai Radio2, salta dall’edizione numero 21 – un grande successo interamente “plastic free” - direttamente alla numero 23.

Massimo Cirri, Sara Zambotti, Filippo Solibello, Claudia de Lillo e Marco Ardemagni, protagonisti di Caterpillar e Caterpillar AM torneranno infatti a Senigallia a giugno 2021. Il CaterRaduno, progetto etico condiviso e vero e proprio festival che ogni anno trasforma Radio2 in una grande festa en plein air, sarà posticipato ad un tempo che permetta a tutti gli ascoltatori di viverne l’esperienza a pieno e in sicurezza.

La promessa per l’anno avvenire sarà quella di non perdere la storica vocazione della manifestazione, che mantiene sempre fortemente unite le due grandi anime della rete e del format, quella musicale e quella solidale, con Libera Contro le Mafie sempre in prima fila. Il Comune di Senigallia è già al lavoro per l’edizione 2021 che sarà, come d’abitudine, “di piazza” e più che mai musicale. Un progetto di ripartenza con slancio all’insegna del ritorno alla condivisione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2020 alle 17:07 sul giornale del 26 giugno 2020 - 1153 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bo6h





logoEV
logoEV