Estate 2020 a Gabicce Mare: stagione turistica mai così conveniente

5' di lettura Senigallia 26/06/2020 - Dopo mesi interi trascorsi in lockdown a causa della pandemia di Covid 19 che ancora imperversa nel mondo intero, è giunto finalmente il momento di spalancare le porte all'estate e di riassaporare tutti i profumi e i sapori che solo la stagione più magica dell'anno sa regalare.

A Gabicce Mare è tutto pronto per ripartire alla grande tra lunghe giornate in spiaggia, passeggiate sul lungomare e tra le vie del centro storico.

Solita estate, direbbe qualcuno. E invece no: quest'anno, scegliere Gabicce Mare per le proprie vacanze, significa scegliere un soggiorno di qualità mai così conveniente. L'amministrazione territoriale, non a caso, ha varato un insieme di misure straordinarie all'insegna della promozione turistica, mirate a valorizzare non solo il centro storico, ma anche tutte le aree destinate alla balneazione e alla ristorazione.

Un investimento importante, senza ombra di dubbio, considerato uno dei più innovativi per ripartire, seppur nel pieno rispetto delle misure contenitive anti-Covid, ma senza dover affrontare spese impreviste dettate dalla difficile situazione economica attuale.

Cosa c'è di nuovo

Nonostante gli inevitabili ritardi dovuti all'emergenza epidemiologica ancora in corso, la stagione 2020 di Gabicce Mare sta per decollare con tante considerevoli novità. Ma quali sono le più importanti?

  • Tassa di soggiorno stabilizzata: per andare incontro alle esigenze di tutti i turisti, l'amministrazione comunale di Gabicce Mare ha deciso di non procedere con il già annunciato aumento della tassa di soggiorno, lasciando l'imposta ferma alle tariffe 2019.

  • Strisce blu: tra le più importanti novità di promozione turistica per l'estate 2020 di Gabicce Mare spicca la tariffa agevolata per le strisce blu. Riattivate sull'intero territorio comunale, infatti, le strisce blu avranno una tariffa ridotta rispetto agli altri anni, circa 6 euro per l'intera giornata, in modo da incoraggiare il flusso di turisti e di bagnanti provenienti anche dai comuni limitrofi.

  • Operazione parcheggio con l'app "MYCICERO": scaricando gratuitamente l'app sui propri device portatili, si potrà pagare comodamente la sosta effettiva senza doversi recare presso i rivenditori autorizzati. Basterà semplicemente registrarsi, inserire il proprio numero di cellulare o l'indirizzo email, aggiungere il numero di targa e attivare la sosta, indicando l'orario iniziale e quello finale. In questo modo, se si desidera prolungare il tempo della sosta, basterà semplicemente aggiungere l'orario, sostituendo il termine di quello precedente e continuare a godersi la giornata senza dover raggiungere obbligatoriamente la macchina. Per agevolare il flusso turistico, inoltre, l'amministrazione di Gabicce Mare ha previsto la possibilità di acquistare gli abbonamenti per il parcheggio da 24, 48 o 72 ore a tariffe estremamente vantaggiose, proprio per godersi il soggiorno senza troppi pensieri.

  • Spazio alla mobilità sostenibile: per rivalutare il centro e per spostarsi nella vicinissima Cattolica, sarà possibile prendere a noleggio un monopattino e percorrere in tutta tranquillità tutta l'area di Gabicce Mare senza dover temere le multe in zone a traffico limitato. I monopattini, gestiti dalla BIT Mobility, sono dotati di GPS per tracciarne ogni spostamento e per valutare eventuali infrazioni.

Obiettivo: invogliare il turista a scegliere Gabicce Mare

Come già avuto modo di anticipare, quelle appena accennate sono solo alcune delle misure previste per rilanciare il turismo a Gabicce Mare e rendere la rinomata località balneare una vera e propria attrazione. La politica dell'amministrazione comunale, inoltre, volta a riqualificare la zona e nel tentativo di perseguire l'intento di una stagione turistica mai così conveniente, ha pensato bene di dare respiro ai gestori delle attività situate sul lungoporto, abolendo l'ormai obsoleta tassa sugli ombrelloni, cercando di rimodulare la TARI e di rendere pienamente vivibile il centro storico, sfruttando al massimo la pedonalizzazione e gli spazi verdi, concedendo ai gestori di bar e ristoranti di occupare gratuitamente tutte le aree prospicienti e adiacenti ai propri locali per garantire a cittadini e turisti tutte le misure idonee a evitare gli assembramenti.

Gabicce Mare, già perla della riviera adriatica, torna a vivere in una veste completamente nuova, più a misura di turista e di cittadino, sempre più invogliati a conoscere una località amena in cui il divertimento è assicurato.

Strutture ricettive e divertimento

Le premesse per una stagione turistica allettante e conveniente, ci sono davvero tutte. Ma non finisce certo qui: Gabicce Mare si propone come nuova regina dell'estate con la sua incredibile offerta di strutture ricettive d'altissimo livello. Grazie alla sua lunghissima spiaggia e ai suoi stabilimenti balneari dotati di tutti i comfort, Gabicce Mare è la destinazione ideale per qualunque esigenza di vacanza, assicurando il massimo del benessere a famiglie, coppie e a giovani in cerca di divertimento. Questo, inoltre, è il momento giusto per scegliere la perfetta struttura ricettiva: gli hotel 3 stelle Gabicce Mare, infatti, rappresentano il compromesso ideale tra qualità e prezzo, presentandosi come "hotel de charme" per il relax di tutta la famiglia.

Scegliere hotel 3 stelle a Gabicce Mare non sarà certo difficile: situati a due passi dal mare, dotati di spa, spazi ludici per i più piccoli, piscine e, talvolta, anche di palestra, essi incarnano tutto ciò che si possa desiderare da una vacanza. Prenotando adesso, anche per i mesi di agosto e settembre, non solo si avrà una maggiore scelta tra tutti gli hotel a Gabicce Mare, ma si potrà anche contare su prezzi notevolmente più convenienti rispetto agli anni passati.

Gabicce Mare sarà davvero la protagonista della stagione turistica 2020: tra cinema d'essai all'aperto e sulla spiaggia, tra lunghe sessioni di sole, cocktail colorati da gustare al chiaro di luna e con una ristorazione conosciuta nel mondo intero, la vacanza si prospetta esaltante.






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2020 alle 23:29 sul giornale del 26 giugno 2020 - 970 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpdZ





logoEV
logoEV