Caos in III commissione: la maggioranza attacca "l'incompetenza" di Sartini

1' di lettura Senigallia 23/06/2020 - Questa sera era stata convocata la terza commissione consiliare per discutere alcune questioni legate alla ripartenza dei servizi sportivi post covid.

Poteva essere l'occasione per un civile confronto ed invece la seduta è stata sospesa per l'assoluta incapacità del presidente Sartini di gestire in maniera equilibrata il dibattito e per le reiterate e pesanti intemperanze del consigliere Paradisi che sistematicamente ha impedito ad assessore, consiglieri e tecnico di concludere i loro interventi.

Tutti i rappresentanti istituzionali in democrazia hanno il dovere di mantenere il confronto entro i binari della civiltà e del rispetto delle persone.

E questa sera questo non è accaduto.

Troppe sono le volte, da quando il consigliere Sartini veste la carica di presidente della terza commissione, che ci siamo trovati a dover chiedere di gestire in modo corretto la commissione, nel rispetto delle regole e soprattutto nel rispetto delle persone e dei ruoli.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2020 alle 20:49 sul giornale del 24 giugno 2020 - 1128 letture

In questo articolo si parla di consiglio comunale, maggioranza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boJN





logoEV
logoEV