Fano: I genitori facevano da palo, i figli ripulivano gli alberghi: fermata un’intera famiglia di ladri

effrazione ladri furto rapina 2' di lettura Senigallia 30/05/2020 - Girovagavano per il centro Italia saccheggiando case e strutture ricettive, portando a termine anche dei colpi davvero clamorosi. Ad esempio, nei mesi scorsi, proprio a Fano erano riusciti a entrare in un bed & breakfast del centro e a ripulire le stanze di due clienti. Con una refurtiva davvero ragguardevole. Si tratta di un’intera famiglia di ladri, ora fermata grazie all’ottimo lavoro svolto dalla polizia di Fano.

Mentre mamma e papà facevano da palo, i due figli – tra cui un minorenne – si addentravano nelle strutture scassinando le porte di accesso e portando via quanti più oggetti di valore. Il colpo realizzato nella Città della Fortuna era stato particolarmente fruttuoso: nel B&B erano infatti riusciti a portare via due trolley griffati che, da soli, valgono addirittura 5mila euro. Ma non è tutto: dentro c’erano anche contanti, orologi e altri oggetti di valore, per un totale di altri 1500 euro di refurtiva.

Come spesso accade, per il buon esito dell’operazione coordinata dal dirigente Stefano Seretti sono state preziose le immagini delle telecamere di sorveglianza. Quelle comunali, in questo caso. La famigliola di ladri - di origine croata ma con dimora nel Lazio - è stata infine fermata in provincia di Frosinone. I genitori e il figlio minorenne sono stati denunciati a piede libero. La figlia ventenne è finita ai domiciliari. L’accusa è di furto aggravato in concorso. La polizia di Fano ha anche rintracciato due malviventi che avevano rubato interi carrelli di spesa in due supermercati della città (i dettagli).

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2020 alle 12:19 sul giornale del 01 giugno 2020 - 690 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, fano, ladri, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmPv





logoEV
logoEV