Rinviato al 30 giugno il versamento del Cosap e della Tari giornaliera

truffa soldi investimenti falsi 1' di lettura Senigallia 27/05/2020 - Nel corso della sua ultima seduta, la giunta municipale ha deliberato un ulteriore differimento delle imminenti scadenze riguardanti il versamento del Canone annuale per l’occupazione di suolo pubblico.

Slittano così al 30 giugno sia la scadenza della rata unica per il Cosap ordinario di importo fino a 1.032,91 euro, sia le prime due rate del 31 marzo e del 30 aprile per importi superiori a tale cifra. La Tari giornaliera seguirà le nuove scadenze previste per il Cosap in quanto oggetto della medesima bollettazione.






Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2020 alle 14:42 sul giornale del 28 maggio 2020 - 498 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, truffa, senigallia, soldi, articolo, investimenti falsi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmAt