Coronavirus: 40 positivi su 1367 tamponi. La Regione,"Nella fase 2 aumentati i tamponi"

2' di lettura Senigallia 10/05/2020 - Il Gores ha comunicato che su un totale di 1367 tamponi testati nelle ultime 24 ore, i positivi sono 40: 17 nella provincia di Pesaro Urbino, 7 ad Ancona, 11 a Macerata, 0 a Fermo, 0 ad Ascoli e 5 fuori regione.

"Si conferma la tendenza positiva già registrata - fanno sapere dalla Regione - anche se il dato in valore assoluto è più alto rispetto ai giorni precedenti poiché include una serie di pazienti già in quarantena nelle province di Pesaro e di Macerata, ai quali è stato effettuato il tampone per la diagnosi definitiva. Nella fase 2 di gestione della pandemia si allarga la platea delle persone sottoposte a tampone, per garantire il contenimento nel momento delle riaperture, con un capillare controllo, oltre che dei casi positivi, dei loro familiari e contatti anche se asintomatici".

Una scelta importante che contribuisce ad una riapertura delle attività, che sta avvenendo in queste settimane, in maggiore sicurezza.

Nelle ultime ore i guariti e dimessi nelle Marche sono stati 17 e salgono a 2322.

Dei 6533 casi positivi totali nelle Marche, 314 sono ricoverati, 2937 in isolamento domiciliare, e 960 sono deceduti.

Dei ricoverati, 30 sono in terapia intensiva, 80 in terapia semi-intensiva, in aumento rispetto a sabato, 155 sono ricoverati in terapia non intensiva, 49 in area post critica, 177 in strutture territoriali.

Dei 32 in Terapia Intensiva, 6 sono ricoverati a Pesaro Marche Nord, 11 a Torretta ad Ancona, 0 a Senigallia, 2 a Fermo, 0 a Urbino, 2 a Civitanova, 2 a Jesi, 4 a Camerino, 3 a San Benedetto del Tronto, 0 a Macerata, 0 all’Inrca.

I ricoverati in aree semi intensive sono 4 a Civitanova, 3 a Camerino, 0 a San Benedetto, 49 a Pesaro, 21 a Torrette, 0 a Jesi, 0 Urbino, 0 a Villa Pini, 0 a Senigallia e Macerata, 3 a Fermo.

Per quanto riguarda i reparti non intensivi 19 sono i pazienti ricoverati a Pesaro, 15 a Villa Pini, 10 a Fermo, 10 al Covid Jesi, 1 a Urbino, 14 a Macerata, 20 al Covid Senigallia, 30 a Camerino, 14 a Civitanova e 13 all'Inrca di Ancona, 9 San Benedetto.

I quotidiani Vivere offrono un servizio di notizie in tempo reale.
È possibile ricevere sul proprio cellulare le notizie della propria città tramite Telegram o WhatsApp.
Il servizio è particolarmente utile in caso di comunicazioni d'emergenza.

Per iscriversi tramite WhatsApp: salvare il numero della città desiderata e inviare un messaggio con scritto: "Notizie on".
Per iscriversi tramite Telegram cercale il canale della città desiderata o cliccare sul link in tabella.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
San Benedetto @VivereSanBenedetto
Senigallia 351.7275553 @VivereSenigallia
Urbino @VivereUrbino


...

...

...

...

...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...





Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2020 alle 10:45 sul giornale del 11 maggio 2020 - 3195 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini, articolo, coronavirus, covid 19, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/blox





logoEV
logoEV