contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Montemarciano: addio a Attilio Bartozzi, storico veterinario e fondatore della sezione Avis

2' di lettura
1596
dal Comune di Montemarciano
www.comune.montemarciano.ancona.it

Nel giorno in cui festeggia il proprio patrono San Macario, Montemarciano perde uno dei suoi figli più illustri, il Dott. Attilio Bartozzi. Aveva 92 anni. Per tanti anni veterinario e proprietario dello storico canile montemarcianese, è stato un grande cinofilo e un profondo amante degli animali.

Ma certamente il suo lascito più grande alla cittadinanza è la locale sezione dell’Avis, di cui fu uno dei soci fondatori e per tanti e tanti anni Presidente. Condusse infatti l’Associazione, istituita nel 1966, dal 1967 (succedendo al primo Presidente, il Dott. Socrate De Angelis) al 1998. Trent’anni al servizio della comunità con dedizione, professionalità ed enorme carisma. Trent’anni nel corso dei quali l’Avis di Montemarciano è cresciuta, da mera associazione di donatori del sangue ad Associazione di Pubblica Assistenza e che oggi è anche gruppo di Protezione Civile. Una realtà che ha consentito e consente tuttora a centinaia di montemarcianesi di fornire il proprio volontario servizio a beneficio di tutti i cittadini e che si è distinta in tutte le emergenze che da allora hanno colpito il nostro territorio comunale, regionale e nazionale.

Già nel 1968 l’Avis di Montemarciano si mosse per portare il proprio contributo nella raccolta del sangue per i terremotati del Belice, in Sicilia. E da allora non si è mai fermata e non si è mai tirata indietro; nei drammatici terremoti che hanno scosso il nostro paese, nelle terribili alluvioni, in ogni circostanza in cui serviva una mano, l’Avis c’era. E se un’Associazione risponde e lo fa sempre con puntualità, professionalità e grande umanità, è soprattutto perché in essa si rispecchiano i profondi valori di chi la guida. Con Attilio Bartozzi, che viene a mancare alla veneranda età di 92 anni proprio nel giorno in cui 43 anni fa veniva inaugurata la prima Ambulanza dell’Avis, scompare la generazione dei Fondatori – Giorgio Giambenedetti, Lino e Lucio Vichi, Enio Ciaschini e Gianfranco Pacetti – ma il suo e il loro esempio verrà onorato da tutti quelli che oggi riempiono i locali di Via San Pietro n. 1.

Ai familiari del Dott. Bartozzi e al Presidente dell’Avis comunale, Andrea Sbaffo, vanno i sentimenti di stima, affetto e cordoglio dell’Amministrazione comunale e in primis del Sindaco di Montemarciano, Damiano Bartozzi, che mai come in questa circostanza è certo di rappresentare con ciò le espressioni di vicinanza dell’intero Comune di Montemarciano.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2020 alle 15:18 sul giornale del 04 maggio 2020 - 1596 letture