contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Lavori alla scuola media Fagnani: sì ma solo in estate per non interrompere le lezioni

1' di lettura
708

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Via libera al progetto definitivo per i lavori di miglioramento sismico e adeguamento impiantistico della Scuola Media “Fagnani”, nel cuore del centro storico. I lavori prevedono uno stanziamento di oltre 2 milioni e 800 mila euro e sono stati finanziati dai fondi regionali nell'ambito della “Ricostruzione Marche”.

L'intervento infatti mira alla messa in sicurezza dell'edificio anche dal punto di vista sismico. Dopo il nulla osta da parte dello stesso Ufficio per la Ricostruzione Marche, che ha promosso il progetto, la Giunta ha inserito la spesa nel bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022. Nelle prossime settimane verrà pubblicato il bando di gara che sarà esperito con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.

Per quanto riguarda la tempistica dei lavori, l'assessore al ramo Enzo Monachesi, ha previsto che i lavori (salvo contrattempi al momento non previsti per l'attuale emergenza sanitaria) avverranno in due tranche, entrambe nei mesi estivi del 2020 e poi del 2021. Un'operazione messa in campo per far sì che il cantiere non intralci il regolare svolgimento dell'attività scolastica.

Svolgendosi in estate dunque non si dovrà procedere ad un trasferimento delle classi della scuola media presso un altro plesso. Unico neo del progetto, evidenziato da Roberto Paradisi del Coordinamento Civico, è quello relativo all'assenza della previsione di spogliatoi e docce per la palestra della scuola (utilizzata massicciamente anche da associazioni sportive). Sul punto, l'assessore Monachesi ha precisato che la scelta è dovuta all'esigenza di salvaguardare gli spazi, all'interno dell'edificio, ora in uso ad associazioni cittadine.



Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2020 alle 09:40 sul giornale del 04 maggio 2020 - 708 letture