contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Belvedere: tamponi tutti negativi alla Casa di Riposo. Al via la consegna gratuita di mascherine a tutti i cittadini

1' di lettura
684

dal Comune di Belvedere Ostrense
www.comune.belvedere.an.it


Il sindaco di Belvedere Ostrense avv. Sara Ubertini rende noti i risultati di nuovi tamponi Covid-19 effettuati sugli ospiti e sugli operatori della Casa di Riposo e annuncia la consegna a domicilio gratuita di mascherine a tutti i residenti.

“Segnalo nel nostro Comune un aumento dei soggetti sottoposti alla misura della quarantena, legata in particolare all'isolamento fiduciario di cittadini rientrati in Italia dall'estero -premette il sindaco Ubertini- Notizia invece assolutamente positiva è che finalmente, dopo le richieste avanzate dal Presidente della Casa di Riposo, le Autorità sanitarie competenti hanno effettuato tamponi agli ospiti ed al personale, con esito negativo per tutti. Rinnovo i complimenti per il lavoro di squadra agli Amministratori, al Direttore, ai dipendenti ed alla Presidente della Cooperativa che gestisce il servizio, agli operatori sanitari, agli infermieri ed al loro coordinatore Alberto Bigelli: grazie per la vostra professionalità, la vostra sensibilità e la vostra abnegazione! Questo risultato riempie di orgoglio l'intera comunità”.

Nei prossimi giorni i volontari della Protezione Civile consegneranno presso le abitazioni mascherine per uso collettivo riutilizzabili (una mascherina per residente). “Si tratta di un presidio a tutela della nostra salute che però non ci esonera dal rispetto di tutte le altre norme e misure di contenimento, quali la distanza interpersonale, evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute, evitare abbracci e Strette di mano, lavare le mani frequentemente con acqua e sapone o usando soluzioni alcoliche -conclude il sindaco- Un'ultima raccomandazione: anche nella "fase 2" manteniamo un comportamento responsabile, utilizziamo senso civico e, soprattutto, rispettiamo noi stessi e gli altri”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2020 alle 16:45 sul giornale del 29 aprile 2020 - 684 letture