x

Arcevia: "Uniti per Arcevia" ha attivato una raccolta fondi per la Protezione Civile

1' di lettura 16/04/2020 - La grave emergenza sanitaria sta sempre più richiedendo da parte di tutti una grande partecipazione che si traduca in azioni concrete a tutela della salute dei cittadini.

Per dare un contributo alle numerose esigenze del momento la Lista “UNITI PER ARCEVIA” ha attivato una sottoscrizione per la raccolta di fondi recependo la proposta dei Consiglieri, dei sostenitori e di molte persone che ci seguono. Nel nostro Comune opera il Gruppo Volontari Protezione Civile che sta portando avanti un lavoro intenso e fondamentale. Il Gruppo è costituito da 14 Volontari, volenterosi e pieni di entusiasmo, sui quali possiamo fare affidamento non solo in questa emergenza ma anche in futuro per far crescere il nostro territorio.

Si attivano per ogni necessità di cui può avere bisogno la popolazione. Sono coraggiosi, disponibili con tutti, altruisti, solidali. A loro diciamo: grazie di cuore. I fondi raccolti saranno utilizzati per finanziare le necessità del Gruppo Protezione Civile Arcevia. Questa iniziativa è firmata unicamente da “UNITI PER ARCEVIA” ed è tesa a dimostrare la nostra partecipazione concreta e vicinanza alla Comunità arceviese in questo momento di grande difficoltà.

Comunichiamo di seguito le coordinate bancarie sulla quale potete bonificare le donazioni:
- IBAN: IT49O3608105138276906676914
- Intestatario: Gianfranco Marcellini (Capo-gruppo Consiliare “Uniti per Arcevia”)
- il bonifico può essere effettuato solo dall’Italia
- la causale è: “Contributo ad Uniti per Arcevia a favore del Gruppo Protezione Civile Arcevia”
- verrà eseguita periodicamente una rendicontazione delle somme pervenute e delle spese effettuate
- chi non utilizza l’ home banking o per informazioni può rivolgersi al n. 3339866745 oppure al n. 334192829






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2020 alle 14:32 sul giornale del 17 aprile 2020 - 486 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, Uniti per Arcevia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bjJ7





logoEV
logoEV
logoEV