x

Ripristinata l'attività di Otorinolaringoiatria all'ospedale di Senigallia. Attivo il teleconsulto online

2' di lettura Senigallia 15/04/2020 - Ripristinata l'attività di Otorinolaringoiatria ospedaliera a Senigallia, traslocata provvisoriamente al III piano del nuovo monoblocco, palazzina D (ex locali UOC di neurologia).

Come da indicazioni regionali ed aziendali verranno gestite, per ora, solo le visite con classe di priorità U (entro 72 ore) o B (entro 10 giorni) oltre le consulenze di Pronto Soccorso, dal lunedì al venerdì. Rimane sospesa per ora, in attesa di comunicazioni successive, l'attività chirurgica di elezione, così come l'attività di Rino-Allergologia, di Medicina del Sonno (polisonnografia, ecc.) e gli esami strumentali di audiologia e vestibologia.

È stato attivato inoltre presso l’Otorinolaringoiatria dell’Ospedale di Senigallia un servizio di TELE CONSULTO ONLINE di ORL in modalità “INTERACTIVE”, cioè in tempo reale (videoconferenza), dalle ore 9:00 alle ore 13:00. Tale servizio si è reso necessario per venire incontro alle numerose richieste che provengono dal territorio, in un momento in cui l’accesso in ospedale, per via dell’emergenza SARS-CoV-2, è riservato solo ed esclusivamente ad urgenze non procrastinabili. Il teleconsulto sarà a disposizione prevalentemente dei medici di base e/o degli specialisti territoriali, a cui i pazienti si rivolgeranno per patologie di pertinenza ORL.

Il teleconsulto medico dà la possibilità a medici, situati in postazioni distanti tra loro, di valutare un particolare caso clinico attraverso l'analisi del maggior numero possibile di informazioni a loro disposizione con l'impiego, ove necessario, di esami diagnostici, immagini, ecc. utili da sottoporre allo specialista ORL in remoto, per eventuali consigli, suggerimenti, sulla base anche dello specifico “know-how” di ciascun professionista.

Il teleconsulto ORL permette inoltre di visionare/refertare esami otofunzionali (esame audiometrico, audiometria vocale ecc.), fornendo in modalità online eventuali prescrizioni protesiche, quando indicato, e/o di visionare esami diagnostici eseguiti presso altri centri, ricevendo consigli diagnostico-terapeutici più appropriati e/o di “second opinion”. Per farne richiesta sarà sufficiente collegarsi online, tramite servizio Skype (gratuito), digitando sulla barra di ricerca: “ORL Senigallia”. L’obiettivo principale è quello di supportare il gravoso lavoro dei medici sul territorio nel valutare i pazienti con situazioni cliniche e/o patologie tali per cui l’invio presso la struttura ospedaliera può essere difficoltoso, non necessario o addirittura sconsigliato.

da Dr Alessandro Bucci

Dirigente Medico ORL Senigallia

Coordinatore CIMO AV2






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2020 alle 12:05 sul giornale del 16 aprile 2020 - 1006 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bjFb





logoEV
logoEV