contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Serra de' Conti: Pasqua, gli auguri del sindaco Perticaroli

2' di lettura
382

dal Comune di Serra de' Conti
www.comune.serradeconti.an.it


Il Sindaco Letizia Perticaroli, a nome dell’intera Amministrazione comunale, e del Gruppo di Protezione Civile ha inviato la seguente lettera all’intera comunità.

“Carissimi cittadini e cittadine di Serra de' Conti, quest'anno vivremo una Pasqua diversa da tutte le altre, senza dubbio. Ci chiediamo se non è proprio la Pasqua giusta per sentire fino in fondo il significato di questa Festa; indipendentemente da ciò in cui si crede. Nella Pasqua sono insiti la rinascita e il rinnovamento. C’è bisogno di rinascere e c’è bisogno di rinnovarsi, sotto ogni punto di vista, sia personale che professionale; mai come adesso questi due aspetti sono una cosa sola. "DOBBIAMO RESTARE A CASA", lavoriamo dalle stanze delle nostre case, comunichiamo e ci incontriamo tramite video conferenze, mentre il cane o il gatto di casa o i nostri figli attraversano le stanze...

Tutti siamo un po’ meno formali rispetto al passato, più spettinati, meno eleganti, ma di sicuro più autentici. È cambiata la nostra normalità ed è cambiata in favore di una “nuova normalità”: RESTANDO A CASA, ciascuno di noi quest’anno può rappresentare la sorpresa, possiamo essere facilitatori di rinascita e cambiamento. Dobbiamo "tirare fuori dall’uovo" quelle qualità che hanno a che fare con la sensibilità di relazione, con il rispetto per le regole e per le PERSONE, grandi e piccole.

L’augurio che ci e vi vogliamo fare quest’anno è questo: rinasciamo, cambiamo, rispettiamo, coltiviamo relazioni con sensibilità e pratica della cura. Impegniamoci a tirar fuori il meglio dal peggio, a sentire che la somma delle capacità dei singoli può fare la differenza. Non è facile... non è impossibile... Bisogna solo cominciare. Auguri per una felice e Santa Pasqua a tutti: bambini, giovani, adulti, meno giovani, anziani e... buona rinascita.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2020 alle 10:41 sul giornale del 11 aprile 2020 - 382 letture