Montemarciano: Coranvirus alla casa di riposo, arrivano i "Medici senza Frontiere"

2' di lettura 29/03/2020 - Considerate la necessità e l'urgenza di garantire assistenza ai pazienti positivi al Covid-19 ospiti della Residenza Protetta per Anziani “G.B. Marotti” e a seguito alle ripetute richieste di supporto avanzate dall'Amministrazione comunale, l’Asur - Area Vasta 2 - ha invitato il Distretto Sanitario a inviare con celerità infermieri professionali e O.S.S. presso la nostra struttura.

L’Asur ha altresì richiesto il coinvolgimento della Onlus Medici Senza Frontiere, con la quale in questi giorni è stato firmato un protocollo d'intesa, al fine di coordinare la gestione dell'emergenza epidemiologica del Covid-19. Un’equipe di Medici Senza Frontiere, già operativa in altri comuni limitrofi e composta da medici infettivologi e operatori esperti nella gestione dell'epidemie, supporterà il personale sanitario nelle strutture più vulnerabili come le RSA e le residenze per anziani.

Nella giornata di venerdì un rappresentante di Medici Senza Frontiere si è recato in struttura per confrontarsi con gli operatori presenti e dare consigli utili per la gestione dell'emergenza. Da qualche giorno, inoltre, nella RPA è operativo un infermiere professionale dell’Asur che collabora con il personale della struttura. Il personale infermieristico comunica che ad oggi le condizioni degli ospiti Covid-19 positivi possono ritenersi buone e stabili. Per i prossimi giorni è stato anche programmato un intervento di sanificazione di tutti gli ambienti.

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per questo risultato, dall’Asur al Servizio Salute della Regione Marche e all’assessora Manuela Bora per la vicinanza dimostrata anche nella gestione di questa emergenza; da Medici Senza Frontiere a tutto il personale impiegato per il tempestivo intervento e il prezioso supporto alle amministrazioni locali. Non dimentichiamo che il rispetto delle regole e dei consigli degli organi ufficiali sono la migliore forma di prevenzione, specialmente delle persone più fragili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2020 alle 17:11 sul giornale del 30 marzo 2020 - 2094 letture

In questo articolo si parla di attualità, montemarciano, Comune di Montemarciano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biDO





logoEV
logoEV