Fake news e sciacallaggio sul Coronavirus: Barzetti, "Non sono malato, mi tutelerò legalmente"

1' di lettura Senigallia 07/03/2020 - Tra le tante notizie e raccomandazioni che in queste ore si accavallano, concitate, sul Coronavirus, non mancano purtroppo le fake news e veri e propri atti di sciacallaggio.

Facendo leva sull'apprensione della gente, basta una miccia per innescare una vera bomba. Ne sa qualcosa Getulio Barzetti, noto imprenditore senigalliese, che negli ultimi due giorni è stato al centro di infondate chiacchiere che lo volevano malato di Coronavirus. Una notizia falsa che ha già provocato danni all'attività economica di Getulio Barzetti, che ha ben due rivendite di bibite, vini e liquori. Per questo l'azienda ha deciso di intervenire direttamente, sia per smentire la notizia, che per annunciare l'intenzione di volersi tutelare anche legalmente contro chi ha messo in giro la fake news.

“La ditta Barzetti Getulio, a fronte delle notizie apparse su alcuni social e per passaparola in tutta la città sul coinvolgimento del titolare o di qualcuno dei suoi dipendenti circa il contagio del Covid-19 , informa che tali notizie sono totalmente infondate e false -afferma in una nota l'azienda- il signor Getulio Barzetti vuole rassicurare clienti, collaboratori e la comunità che nessun caso oggi è presente all’interno dell’azienda. Il titolare ha ritenuto doveroso contrastare queste false notizie visto il momento di grande caos e paura nel quale viviamo in questi giorni e che ha evidenti ricadute anche dal punto di vista sociale ed economico. Il sig. Barzetti Getulio si riserva di presentare denuncia qualora sussistano condizioni di legge nei confronti di colui o di coloro che hanno diffuso queste false notizie”.






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2020 alle 20:15 sul giornale del 09 marzo 2020 - 9015 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bhhC