Pesaro: Coronavirus, Ricci: "Oggi non ci sono i motivi per bloccare la città e il territorio"

1' di lettura Senigallia 24/02/2020 - PESARO - "E' necessario mantenere la calma, c'è troppo panico in giro anche ingiustificato, nessuno sta sottovalutando nulla", questo il commento di Ricci all'uscita dal vertice in Prefettura.

"Le autorità sanitarie stanno facendo un ottimo lavoro, non ci sono casi e i controlli di oggi sono stati tutti negativi. Il gruppo nazionale ha definito 3 fasce in Italia: quella rossa dove ci sono i casi, la fascia gialla intorno alle zone rosse e la fascia verde, dove siamo noi".

"La situazione è in continua evoluzione - prosegue il sindaco - però oggi non ci sono i motivi per bloccare la città e il territorio. Domani tutte le scuole e tutte le attività saranno aperte".

"Domani mattina ci sarà un incontro a Roma importantissimo con il premier Conte, il ministro della salute Speranza e tutti i presidenti di regione e li si prenderanno gli orientamenti nazionali. Ci si aggiorna domattina", conclude il sindaco.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2020 alle 20:29 sul giornale del 26 febbraio 2020 - 1108 letture

In questo articolo si parla di attualità, matteo ricci, sindaco di pesaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgH6





logoEV
logoEV