Ragazzo colpito da un forte attacco di asma: scattano le misure di precauzione da Coronavirus

1' di lettura Senigallia 24/02/2020 - I sanitari sono stati chiamati ad intervenire lunedì' mattina, sul lungomare Mameli, per un ragazzo, di Milano ed ospite di una struttura ricettiva, che accusava difficoltà respiratorie a causa dell'asma.

Immediatamente però sono scattate le precazioni lecate all'emergenza da Coronavirus. Sul posto è arrivata un'ambulanza con il personale medico schermato che hanno preso in carico il giovane. Anche se il ragazzo avrebbe riferito di essere affetto da asma, il paziente sarà comunque sottoposto al tampone per escludere l'affezione da Coronavirus. Al momento i sanitari invitano a mantenere la calma perchè si trattarebbe di un procedura di rito e solo dopo gli esiti del tampone si saprà di più.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp, Telegram e Viber di Vivere Senigallia.
Per Whatsapp aggiungere il numero 071.7922415 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @viveresenigallia o cliccare su t.me/viveresenigallia.
Per Viber cliccare su chats.viber.com/viveresenigallia.


di Giulia Mancinelli e Sara Santini
redazione@viveresenigallia.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2020 alle 11:42 sul giornale del 25 febbraio 2020 - 35419 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgFe





logoEV