Senigallia: Iniziato il conto alla rovescia per la grande festa di Carnevale

2' di lettura Senigallia 21/02/2020 - È iniziato il conto alla rovescia per la grande festa del Carnevale di Senigallia, “Un sogno ad occhi aperti”, organizzato dall’Amministrazione comunale e dal Centro sociale Molinello 2, in programma martedì 25 febbraio.

Anche per questa 38^ edizione il programma propone una serie di iniziative rivolte a un ampio pubblico. Alle ore 14,30 lungo i Portici Ercolani, si raduneranno i carri allegorici e i gruppi mascherati che, accompagnati dal Gruppo Tamburi Renascentia di Senigallia, sfileranno fino a piazza Garibaldi seguendo il percorso via Portici Ercolani, Foro Annonario, via Manni, piazza del Duca, via Chiostergi, via Oberdan, via Solferino, piazza Saffi, corso II Giugno; completato il corso si svolterà a destra per ripetere il giro su Foro Annonario, Piazza del Duca, piazza Saffi, Corso II Giugno e via dei Portici Ercolani fino all’imbocco di via Testaferrata, attraverso la quale si giungerà a piazza Garibaldi.


Cresce dunque l’attesa per lo spettacolo delle tante realtà associative e parrocchiali provenienti non solo da Senigallia, ma anche da altri comuni del territorio. Tra i protagonisti, poi, vanno citati anche i giovani di Lapsus, laboratorio di diversità creativa, che predisporranno i cartelli per i vari carri e gruppi mascherati.

Proprio a piazza Garibaldi, a partire dalle ore 16, inizieranno gli spettacoli con la palestra “I love fitness”, i Jologik, i Manaar e i Boomerang Dance. Il tutto sotto la conduzione di Dj paperino, Dj Felix, Raffaella Lattanzi, e con Bicchio Dj alla consolle. Previsto anche quest’anno il concorso per il miglior gruppo mascherato o carro allegorico: al vincitore verrà assegnato un premio di 500 euro. Inoltre, alla maschera più bella sarà assegnata la speciale targa “Giovanna Ceciliani”.

Intanto, sempre nell’ambito delle iniziative previste dal programma di Carnevale, domani, sabato 22 febbraio, alle ore 18,30 in piazza Garibaldi, ci sarà la preview dello spettacolo teatrale “Aulularia” di Tito Maccio Plauto a cura del Centro Teatrale Universitario “Cesare Questa” dell’Università di Urbino. La performance anticipa la rappresentazione vera e propria che si terrà in serata, alle ore 21 all’auditorium San Rocco.

Infine, si ricorda che come da tradizione l’appuntamento di Senigallia sarà preceduto dalle diverse feste di Carnevale organizzate nelle frazioni. Dopo quelle di Borgo Passera, Vallone e Montignano svoltesi domenica scorsa, il 23 febbraio si terranno quelle di Borgo Bicchia, Brugnetto e Sant’Angelo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-02-2020 alle 14:46 sul giornale del 22 febbraio 2020 - 485 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, comunicato stampa





logoEV