Ostra: avviati i lavori di messa in sicurezza del fiume Misa a Pianello

1' di lettura 18/02/2020 - Denunciata più volte negli anni, trova finalmente una risoluzione concreta la grave situazione che affliggeva un tratto di via Della Chiusa, nella frazione di Pianello.

E questo grazie all’impegno profuso dall’Amministrazione Fanesi che, fin dal suo insediamento, ha prestato seria e costante attenzione a quel tratto di fiume che da tempo stava ormai erodendo la strada: un punto veramente critico, tanto che si era arrivati a percorrerla con il senso unico alternato stante il suo grado di pericolosità che diventava maggiore ad ogni pioggia, anche di piccola entità.

Dopo un lungo percorso di confronto con la Regione Marche, durante il quale è stata più volte ribadita la gravità della situazione e l’urgenza di un intervento, l’Amministrazione comunale porta a casa un importante risultato per la messa in sicurezza del nostro territorio: la scorsa settimana sono, infatti, iniziati i lavori a carico della Regione, di manutenzione straordinaria e ripristino della sponda destra del Misa in corrispondenza del tratto di strada sopracitato.

I lavori dureranno circa un mese e mezzo, per un importo di oltre 60mila euro, interamente stanziato da Palazzo Raffaello. L’Associazione “Progetto Ostra” esprime, dunque, la sua più sentita gratitudine all’Amministrazione Fanesi per questo successo, costato indubbiamente fatica in termini di tempo e impegno, ma che evidenzia l’azione concreta nella prosecuzione dell’attuazione del programma elettorale.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2020 alle 10:13 sul giornale del 19 febbraio 2020 - 1515 letture

In questo articolo si parla di attualità, ostra, progetto ostra, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgps





logoEV
logoEV