Una cittadina: "Senigallia città 'dog friendly', ma a Marzocca ancora nessuna area per gli amici a quattro zampe"

Cani 3' di lettura Senigallia 13/02/2020 - Senigallia è da qualche anno città 'dog friendly', in particolare grazie a tre gli stabilimenti balneari attrezzati che permettono ai proprietari di andare al mare insieme agli amici a quattro zampe.

Ma se in estate l'accesso alla spiaggia è limitato alle aree a loro dedicate, maggiore libertà di passeggiare c'è invece in inverno a patto che i cani siano portati al guinzaglio, per evitare di arrecare disturbo agli altri fruitori della spiaggia.

E qualcuno è stato infatti multato per il mancato rispetto delle regole sulla condotta degli amici a quattro zampe: "Un paio di gironi fa, i vigili hanno iniziato a perlustrare il lungomare e mio marito ha preso una multa per il nostro piccolo levriero sciolto sul lungomare di Senigallia - racconta una senigalliese rivolgendosi al sindaco - Per carità, giustissimo dato che le regole vanno rispettate e noi siamo i primi a pulire i bisogni ed evitare di lasciarlo sciolto in prossimità di bambini, anche se il cane è buono e mai aggressivo.

Ma una cosa devo dirla, perché in inverno non adibire un area del lungomare ai cani? Per certe iniziative a volte il posto lo trovate. Il nostro cane come altri hanno bisogno di correre e sfogarsi. Non sempre si può andare in aree a pagamento, e gli sgambatoi di dimensioni limitate, spesso sono occupati da cani di grande taglia che non sempre sono pacifici. Le multe lasciano il tempo che trovano, tra l'altro vorrei sapere se lo stesso trattamento viene fatto ai possessori di cavalli che pascolano sull arenile. Inutile pregiarsi di città dog friendly quando, sinceramente, c'è una bassissima comprensione delle reali esigenze di chi ha un cane. Tra l'altro vivo a Marzocca e nonostante le promesse, ancora aree per i cani non si vedono".

E oltre agli obblighi, i possessori di cani fanno valere anche le loro esigenze, quelle della presenza di un maggior numero di aree in cui portare i propri amici a quattro zampe.

Sembra che per Marzocca possano essere in arrivo buone notizie: "A Senigallia comunque abbiamo dedicato diverse aree e spazi verdi per i nostri amici animali - replica il sindaco Mangialardi alla residente - un parco si trova nel quartiere Saline a sud della città in via degli Oleandri, un altro è situato nord, nella zona Vivere Verde in via Pizzetti. Entrambi i parchi sono recintati, offrono panchine e cannelle per dissetarsi e rinfrescarsi. Inoltre, in zona Cesanella adiacente alla pista ciclabile che collega la frazione al quartiere del Vivere Verde, c'è un'area di sgambatura ed è l’area più grande di Senigallia per i nostri amici a quattro zampe mentre rispetto a Marzocca, stiamo cercando di definire un'area dedicata che possa mettere d'accordo le esigenze dei proprietari degli animali e l'utilizzo attuale della zona in questione, cercando di non togliere spazi importanti per le altre attività ludiche dei bambini della frazione".






Questo è un articolo pubblicato il 13-02-2020 alle 14:32 sul giornale del 14 febbraio 2020 - 991 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bge4





logoEV
logoEV