statistiche accessi

x

Difesa personale al Centro Olimpico

2' di lettura Senigallia 30/01/2020 - Con il ping-pong la difesa personale non centra nulla ma il Maestro Salvo Pappalardo ha colto le analogie tra i movimenti delle due discipline per dare un filo conduttore all’incontro che si è svolto nei giorni scorsi al Centro Olimpico e che ha riscosso l’interesse ed apprezzamento dei partecipanti, adulti giovani e meno giovani, quasi tutti avvicinatesi al tennistavolo per divertimento, svago e benessere psico-fisico.

Pappalardo, esperto nazionale di JuJitsu con livello di cintura nera e MGA (Metodo Globale di Autodifesa), insieme ai suoi collaboratori ha condotto una avvincente dimostrazione sui rudimenti essenziali del comportamento da tenere in caso di aggressione. Alla dimostrazione è seguita poi la fase della “prova” con la formazione di coppie che si sono avvicendate nel ruolo aggressore/aggredito.
Baricentro, direzione di forza, leve sono stati i concetti intorno a cui sono ruotati gli insegnamenti e nei quali sono state colte le analogie con il ping-pong che nel movimento delle gambe, nella rotazione del tronco, nell’uso delle braccia e nell’agilità trova i suoi punti di forza. L’esperienza del maestro e la capacità di divulgatore di Pappalardo hanno fatto il resto rendendo gradevolissimo l’appuntamento serale.
La serata è continuata con una apericena e la proiezioni di fotografie per finire con un momento di socialità. Presto saranno organizzate nuove iniziative dalla bravissima Sabrina Moretti.

da Centro Olimpico Tennistavolo Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-01-2020 alle 12:38 sul giornale del 31 gennaio 2020 - 537 letture

In questo articolo si parla di Centro Olimpico Tennistavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bfGL





logoEV
logoEV
logoEV