Volley: le ragazze dell' Ostra Vetere fanno tremare la capolista

3' di lettura Senigallia 27/01/2020 - Nel “big match” della dodicesima giornata del campionato di Prima Divisione, l’imbattuta Castelferretti passa ad Ostra Vetere solo tie-break, grazie ad un prestazione maiuscola dell’Edoné.

Se il pubblico presente alla sfida tra prima e seconda della classe andata in scena ad Ostra Vetere sabato 25 febbraio si aspettava una partita avvincente, non sarà rimasto sicuramente deluso: si concludono infatti solo dopo oltre due ore di gioco le ostilità tra Edonè Ostra Vetere e Castelferretti, con la vittoria per 3-2 della squadra ospite al termine di una partita avvincente e giocata con una notevole intensità. Castelferretti (squadra validissima, costruita appositamente per il salto di categoria) parte molto forte, impartendo una vera e propria lezione di pallavolo alle padrone di casa: nonostante il massimo impegno dell’Edonè le attaccanti ospiti, magistralmente servite da Pelucchini (migliore in campo), sono apparse inarrestabili ed hanno portato la loro squadra ad aggiudicarsi il primo parziale con un eloquente 12-25.

Nonostante la batosta appena subita, nel secondo set le ragazze di Lucchetti ripartono con la stessa determinazione e riescono subito a portarsi avanti di diverse lunghezze: Pica è costretto a chiamare tempo prima sul 10-6 e poi poco dopo sul 13-7, ma ora è Ostra Vetere ad avere in mano il gioco e, rintuzzando ogni tentativo di rimonta del Castelferretti, riesce a riportare in parità il conto dei set. Terza frazione di gioco che sembra sorridere nuovamente all’Edonè, ma Castelferretti non ci sta: un paio di cambi azzeccati consentono alle ospiti prima di rimontare dal 14-10 al 14-16 e poi di chiudere con un rush finale caratterizzato da una particolare positività al servizio. Nel quarto parziale Ostra Vetere ci riprova, trova costanza in attacco e soprattutto nei fondamentali di seconda linea dove il tandem Bassotti-Bronzini non lascia cadere nulla; riesce così a tenere sempre in mano le redini del gioco e questa volta non dilapida il vantaggio accumulato nelle battute iniziali: vittoria della squadra locale per 25-19 e risultato della partita che torna in discussione.

Nel quinto e decisivo parziale Castelferretti indossa di nuovo i panni della squadra di livello superiore e le ostraveterane poco possono fare se non cercare di limitare i danni, ma senza successo. Vittoria meritata per Castelferretti che ormai può pensare alla seconda fase (in cui proverà ad aggiudicarsi la promozione diretta), ma grande soddisfazione anche in casa Edonè per una prestazione più che convincente di tutto l’organico, che riscatta quella opaca della giornata precedente e che lascia ben sperare per gli ultimi impegni di campionato di questa prima fase. Nel prossimo turno di gioco l’Edoné Ostra Vetere andrà a far visita al CUS Ancona giovedì 30 gennaio (inizio incontro ore 21.15).

EDONE’ OSTRA VETERE – ASD PALLAVOLO CASTELFERRETTI 2-3
EDONE’ OSTRA VETERE: Aguzzi, Catanzariti, Della Santa, Esposto, Gregorini, Mancini, Manoni, Monni, Rizzoni, Tarsi, Bronzini (L1), Bassotti (L2). All. Lucchetti.
ASD PALLAVOLO CASTELFERRETTI: Mazzoni, Simoni, Brunelli, Morici, Lucchetti, Pelucchini, Nisi, Bolognini, Donati, Mengarelli, Pesaresi, Viggiano (L). All. Pica.
PARZIALI: 12-25, 25-21, 21-25, 25-19, 10-15. CLASSIFICA 1a DIVISIONE GIR. B: ASD Pall. Castelferretti: 34 p.ti, Edonè Ostra Vetere: 25 p.ti, CUS Ancona: 24 p.ti, Pieralisi Volley Jesi: 19 p.ti, Ancona Team Volley*: 17 p.ti, Iceservice Libertas Jesi*: 13 p.ti, Pol. Ostra ASD*: 4 p.ti, US Pall. Senigallia*: 2 p.ti, (*Ancona Team Volley, Iceservice Libertas Jesi, Pol. Ostra ASD e US Pall. Senigallia una partita in meno).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2020 alle 12:18 sul giornale del 28 gennaio 2020 - 730 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, ostra vetere, avis, sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfyd





logoEV
logoEV