Volley: nulla da salvare per la Pallavolo Senigallia con Gabicce Gradara

1' di lettura Senigallia 26/01/2020 - Pessima prestazione della Miv Senigallia che nella tredicesima giornata di serie C femminile di volley, cade per 3-0 sul campo del Gabicce Gradara.

Le padrone di casa sono un po’ la bestia nera delle senigalliesi, in particolare dall’anno scorso quando hanno eliminato le nerazzurre nei play-off promozione.

Inoltre, la qualità dell’organico del Gabicce Gradara è sicuramente superiore a quello della squadra di coach Mazzoli. Tutto ciò, però, non spiega la debacle della Miv che a Gradara ha perso con gli imbarazzanti parziali di 25-15, 25-13, 25-12.

Nessun fondamentale ha funzionato, regia compresa

Le cose si sono messe male da subito con un incredibile 8-0 in partenza di primo set.

Va semplicemente voltata pagina perché la prossima settimana arriverà a Senigallia il fortissimo Fermo.

Buone notizie dal settore maschile con la Security Ta,Pe. che torna a vincere nel campionato di Prima Divisione con un netto 3-0 al Corinaldo. Parziali 25-19, 25-16, 27-25. I nerazzurri continuano ad essere secondi in classifica e puntano a qualificarsi ai play-off.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2020 alle 08:58 sul giornale del 27 gennaio 2020 - 638 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfwi





logoEV