Consegnato il totem al Liceo Perticari relativo al progetto “Al di là del cibo e dell’immagine: i giovani”

2' di lettura Senigallia 25/01/2020 - Nella mattinata del 24 Gennaio è avvenuta la consegna del secondo totem del Progetto “Al di là del cibo e dell’immagine: i giovani”, promosso dal Rotaract Club Senigallia in collaborazione con il Centro Heta, Associazione di Promozione Sociale che lavora nel campo delle patologie psichiche contemporanee.

Il progetto, che gode del patrocinio del Comune di Senigallia e del sostegno economico di Deutsche Bank, si colloca all’interno del Service Nazionale Divulgativo “Domani è Oggi”.

La consegna è avvenuta presso il Polo di Via D’Aquino del Liceo G. Perticari di Senigallia, coordinato dalla Dirigente Scolastica Fulvia Principi. Per l’occasione è stata organizzata una conferenza sui temi dei diffusi disagi psichici contemporanei e sui disturbi di tipo alimentare conseguenti, quali anoressia, bulimia, obesità e altri.

Hanno partecipato alla conferenza le classi terze del Liceo delle Scienze Umane, che come ha sottolineato la Dirigente Scolastica “costituiscono un valore aggiunto durante la presentazione di questo Progetto,in quanto stanno affrontando un percorso di formazione che sviluppa i legami tra i saperi che indagano il comportamento umano ed il rapporto tra l’individuo e la società”.

Forte e significativo l’intervento della Presidente dell’Associazione Heta, Giuliana Capannelli, la quale è intervenuta mostrando video ed immagini sul “cosa non dire a chi sta attraversando un momento di difficoltà” e sottolineando l’importanza del “non escludersi e non escludere”.

Anche il Presidente Rotaract Luigi Verdini ha voluto ricordare ai ragazzi, come ai professori presenti, che “il progetto nasce dall’idea di offrire un servizio a favore dei giovani: entrare nelle scuole con i totem è il primo passo per far capire ai ragazzi che non sono soli e per informarli della presenza di un Centro Multidisciplinare per il Disagio Psichico e i Disturbi Alimentari qualificato al quale rivolgersi.

Sono intervenuti alla conferenza anche la Vice Preside del Polo di Via D’Aquino, Patrizia Confalonieri, il Presidente Rotary Club Senigallia Massimo Spadoni Santinelli e il Socio Rotary Moreno Marcucci, i quali hanno nuovamente sottolineato l’importanza del “non chiudersi a chioccia di fronte alle difficoltà, ma reagire chiedendo aiuto alle persone che ci circondano”.

Nelle prossime settimane la consegna dei totem verrà effettuata anche presso l’Istituto di Istruzione Superiore Padovano, il Liceo Medi e e l’Istituto Tecnico Corinaldesi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2020 alle 11:25 sul giornale del 27 gennaio 2020 - 697 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotaract club senigallia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfuS





logoEV
logoEV