Castelleone: l'opposizione chiede al Consiglio comunale di esprimere il 'No' all’impianto Fileni

Polli, volatili, galline 1' di lettura 23/01/2020 - Se il Sindaco non è nelle condizioni di decidere sull’opportunità o meno di realizzare l’allevamento di Fileni nell’area ex Aquater di San Lorenzo in Campo, con tutte le conseguenze negative oramai evidenziate anche dallo stesso Sindaco di San Lorenzo in Campo che ha già espresso il suo voto contrario, sarà il Consiglio comunale a pronunciarsi.

Infatti abbiamo presentato una mozione con richiesta di messa all’ordine del giorno del primo Consiglio comunale utile da sottoporre alla discussione e alla votazione dell’Assemblea, in cui si chiede l’impegno del Sindaco Manfredi a esprimere la contrarietà al progetto in tutte le sedi opportune, da parte dell’Amministrazione comunale e di tutta la comunità di Castelleone di Suasa.

Se la mozione riceverà il voto favorevole anche dei Consiglieri di maggioranza, il nostro Comune, insieme a quello di San Lorenzo in Campo e a quello di Mondavio, dirà un chiaro no all’allevamento Fileni e sicuramente la Regione Marche in sede di conferenza dei servizi e nella decisione finale, dovrà tenerne conto, visto che i Sindaci rappresentano la volontà di un intero territorio oltre che delle rispettive comunità.

In pdf il testo della mozione presentata



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2020 alle 12:29 sul giornale del 24 gennaio 2020 - 776 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, attualità, centrosinistra per castelleone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfoK





logoEV
logoEV