statistiche accessi

x

Il centrosinistra per Fabrizio Volpini sindaco: "Più Europa, quale coerenza?"

fabrizio volpini 2' di lettura Senigallia 14/01/2020 - L’ intervento del coordinatore cittadino di Più Europa Carlo Tortarolo di qualche giorno fa che ha annunciato l’appoggio al candidato sindaco Campanile non può passare sotto silenzio.

Crediamo infatti che, seppur nella legittimità di tutte le proposte elettorali, sia necessario e urgente fare chiarezza e presentare alla comunità locale le proposte programmatiche e amministrative della prossima campagna elettorale per quello che realmente sono e con trasparenza, affinchè i cittadini possano scegliere in modo consapevole e democratico, senza manipolazioni o raggiri.

Anzitutto, il candidato a Sindaco Gennaro Campanile, sostenuto dal gruppo Più Europa, è un politico di lungo corso, presente ininterrottamente in Amministrazione (tra Consiglio Comunale e Giunta) per vent'anni, con quattro mandati elettorali consecutivi, e ha ricoperto quasi tutte le deleghe assessorili tra urbanistica, bilancio, politiche giovanili, sport e per questo non può certamente essere presentato come “il nuovo che avanza”. Così come troviamo contraddittoria e fuorviante la dichiarazione di Tortarolo che annuncia una “campagna elettorale con al top dell’agenda i temi dell’ambiente e dei diritti civili”. Sappiamo bene infatti che la formazione politica e culturale del candidato Sindaco sostenuto da Carlo Tortarolo, come manifestato negli atti e nelle dichiarazioni promossi in questi venti anni, non ha certo mai brillato per iniziative nel campo della promozione dei diritti civili e della promozione dell’ambiente e della tutela del paesaggio. Molti gli esempi che potremmo portare e che nel corso della campagna elettorale faremo emergere.

Come coalizione di Centrosinistra non ci spaventa una leale competizione elettorale tra proposte culturali e politiche, anche radicalmente diverse. Ciò che invece denunciamo è il tentativo di indurre le cittadine e i cittadini in confusione con proposte elettorali trasformiste, che sono una chiara manifestazione di contraddizione tra il dichiarato e l’agito e non possono essere certo presentate come “innovative” e come volte a “potenziare la cultura laica e democratica e le politiche amministrative in campo ecologico e ambientale”. Con queste dovute precisazioni, il confronto tra i diversi candidati a sindaco e le varie liste che li sostengono sarà sicuramente di qualità ed autenticamente democratico.


da coalizione di centrosinistra a sostegno di Fabrizio Volpini Sindaco





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2020 alle 22:28 sul giornale del 15 gennaio 2020 - 1885 letture

In questo articolo si parla di fabrizio volpini, politica, Centrosinistra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/be3d





logoEV
logoEV
logoEV