Pesaro: Rapina in farmacia, il colpevole arrestato alla stazione del treno

polizia volante 1' di lettura Senigallia 16/12/2019 - Un 21enne milanese è stato arrestato dalla polizia dopo aver commesso una rapina ai danni della farmacia Mari in via Rosselli.

Erano circa le 13.30 di ieri quando il giovane armato di coltello è entrato nella farmacia. Ha atteso che non ci fossero clienti poi si è diretto verso la farmacista intimandole di consegnare il denaro della cassa.

Riuscito ad agguantare qualche centinaia di euro, il ragazzo si è dato alla fuga facendo perdere le sue tracce. Scattato l'allarme la squadra mobile è intervenuta sul posto visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza che avevano immortalato il giovane.

Una rapida ricognizione per le vie della città ed ecco che gli agenti riescono ad individuare il 21enne alla stazione ferroviaria in attesa del treno direzione nord. Immediatamente bloccato il ragazzo ammette la rapina.

Il giovane, tossicodipendente, è stato portato in questura.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.3589806 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 16-12-2019 alle 08:59 sul giornale del 17 dicembre 2019 - 202 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, polizia volante

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd8S





logoEV
logoEV