I 5 must have su ogni scrivania dell’ufficio

3' di lettura Senigallia 15/12/2019 - Oggi il mondo del lavoro è fortemente digitalizzato e nessuno può svolgere la sua funzione all’interno dell’ufficio senza il supporto della tecnologia più all’avanguardia. Tuttavia, per organizzare al meglio una scrivania al lavoro ci sono determinati prodotti must have che non possono mai mancare. Ecco quali sono secondo noi quelli imprescindibili che ogni postazione dovrebbe sempre avere per agevolare le mansioni quotidiane.

  1. I coloratissimi post-it

Tra gli articoli di cancelleria di vario tipo per l'ufficio che non possono mai mancare sulla scrivania, ci sono sicuramente i post-it. I piccoli foglietti adesivi colorati sono indispensabili per prendere una nota veloce al volo mentre si parla al telefono, fare un appunto al collega o anche per segnare una pagina del faldone. Appiccicare i post-it è divertente e sempre utile per portare a termine il compito assegnato. Inoltre, i post-it danno sempre una nota di colore a un ufficio che altrimenti sarebbe grigio e triste.

  1. La classica matita

Nel portapenne sulla scrivania è immancabile la classica matita di grafite, magari con la gomma sulla sommità per poter cancellare subito una svista. La matita è il primo oggetto che si utilizza per imparare a scrivere e poi non lo si abbandona più. La matita è pratica, leggera, cancellabile e onnipresente quando si dà un’occhiata a una scrivania qualsiasi. Sicuramente ci saranno anche le penne, alcuni evidenziatori e pennarelli colorati che possono sempre tornare utili per svolgere il lavoro d’ufficio.

  1. La risma di carta

Nonostante tutti i documenti più importanti siano sul pc, spesso diventa necessario stamparli per presentarli a colleghi, riunioni, investitori, clienti, partner, etc. Nel cassetto della scrivania non mai può mancare una scorta di carta per ricaricare la stampante che è costantemente a secco di fogli. Oggi molte persone preferiscono delle risme ecologiche realizzate riciclando carta inviata al macero che non hanno niente da invidiare a quelle realizzate con materie prime vergini, se non fare un enorme piacere all’ambiente.

  1. L’agenda per gli appuntamenti

Per organizzare il lavoro d’ufficio tutti dovrebbero avere un’agendina sulla scrivania in cui si segnare tutti gli appuntamenti di lavoro e non. Può diventare difficile tenere tutto sotto controllo con i ritmi frenetici della vita moderna che costringe a correre da una parte all’altra della città, ma l’agenda può davvero fare la differenza nell’organizzazione quotidiana. È vero che esiste il calendario sul personal computer ma ancora non è riuscito a sostituire quello cartaceo che presenta tanti vantaggi in più. All’occorrenza, l’agendina può anche diventare un piccolo block notes per prendere un veloce appunto.

  1. La tazza personalizzata

Tra un lavoro e l’altro, ci vuole anche una pausa con un buon caffè energizzante o un the caldo. Per evitare di utilizzare in continuazione bicchieri di plastica usa e getta, tutti dovrebbero avere una tazza sulla scrivania. Anche in ufficio diventa importante preoccuparsi di tematiche e problemi ambientali, impedendo la produzione di rifiuti di plastica. Fornire una tazza aziendale a ogni dipendente può essere anche una bella idea come regalo di Natale.






Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2019 alle 22:59 sul giornale del 14 dicembre 2019 - 43 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd8y





logoEV
logoEV