contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Ubriaca al volante: 44enne positiva all'etilometro con 2,20 g/l

1' di lettura
4327

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


Sabato sera i Carabinieri della Compagnia di Senigallia, coordinati dal capitano Francesca Romana Ruberto, hanno svolto mirati controlli alla circolazione stradale, per prevenire le violazioni al codice della strada e sanzionare i comportamenti scorretti degli automobilisti, che mettono in pericolo la sicurezza di sé stessi e degli altri cittadini.

Sulla strada della Bruciata, i militari hanno individuato un’auto, guidata da una donna di 44 anni, residente a Mondolfo, che aveva un’andatura irregolare, procedeva a zig zag ed è andata a impattare contro un palo della segnaletica stradale, in zona Cesano, allontanandosi senza controllare i danni arrecati. I Carabinieri hanno rintracciato l’auto poco dopo sulla Arceviese, e hanno proceduto al controllo della donna, che manifestava in maniera evidente i sintomi dell’abuso di alcool.

La donna è stata sottoposta a test etilometrico, che ha avuto esito positivo, segnalando un livello di alcool nel sangue pari a 2,20 g/l. La donna è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza e le è stata ritirata la patente.



Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2019 alle 21:30 sul giornale del 25 novembre 2019 - 4327 letture