Luce e gas da fonti rinnovabili: come e perché stipulare un’offerta green per la casa

4' di lettura Senigallia 22/11/2019 - Negli ultimi anni l'attenzione nei confronti dell'ambiente è andata crescendo sempre di più. La spinta a fare concretamente qualcosa per l'ambiente, è oggi molto sentita e sempre più cittadini vogliono dare il loro contributo.

Per riuscirci non è necessario compiere imprese eccezionali, ma è sufficiente agire nel quotidiano all’interno delle mura domestiche, ad esempio scegliendo luce e gas provenienti da fonti rinnovabili. Cerchiamo quindi di capire meglio come fare a conseguire questo importante obiettivo.

Come funzionano le offerte da fonti rinnovabili

In molti elogiano la sostenibilità, ma in pochi conoscono davvero le fonti rinnovabili, ecco perché è il caso di chiarire questo punto prima di procedere. Qui l’energia viene prodotta con fonti alternative a quelle classiche che prevedono l'uso dei combustibili fossili, del petrolio e del carbone. Energia pulita perché ha un basso impatto ambientale, come nel caso dell’energia eolica, idroelettrica e solare, che sfrutta risorse naturali, ovvero rispettivamente vento, acqua e sole. Oltre a queste più diffuse, ce ne sono altre meno note che potrebbero rivelarsi molto utili in futuro. Il riferimento è a quelle che sfruttano il calore presente nell’aria, nella terra o nell’acqua, ovvero l’energia aerotermica, geotermica e idrotermica, ma anche a quelle che raccolgono energia da scarti e residui, come nel caso delle biomasse.

Detto questo, ora resta da capire come poter usufruire dentro casa propria di tali sistemi di approvvigionamento energetico sostenibili. In realtà oggi è più semplice di quanto si possa pensare perché, in seguito alla liberalizzazione del mercato dell’energia, si sono moltiplicati i fornitori che offrono tariffe green per la luce e il gas, come nel caso di Accendi Ecologica. Basta andare sui siti web degli operatori energetici e selezionare tra le varie offerte quella con la garanzia della provenienza dell’energia da fonti rinnovabili. Altra opzione è di dotare la propria abitazione di una serie di sistemi che permettano di produrre autonomamente energia verde, come nel caso dei pannelli solari. Tuttavia, questo è un investimento importante che richiede un impegno maggiore rispetto alla semplice attivazione di un’offerta green online.

Perché scegliere energia green per la casa

A questo punto la domanda che in molti si porranno è la seguente: ma, in fondo, perché scegliere un’offerta di questo tipo? La diffidenza dei consumatori, sempre più bombardati da proposte più o meno chiare, è comprensibile. La risposta anche in questo caso è però scontata.

Il primo, e forse insospettabile, motivo per cui conviene scegliere un'offerta green per la casa è il risparmio economico: spesso infatti i tagli in bolletta sono abbastanza rilevanti. Non è più vero, infatti, l’assunto secondo cui scegliere la sostenibilità comporta costi maggiori. La diffusione di una mentalità più consapevole tra i consumatori, infatti, li porta a scegliere di tutelare l’ambiente facendo aumentare la domanda e abbassare i prezzi. Non ci sono più sovrapprezzi per ottenere energia pulita, e quindi a conti fatti il risparmio è tangibile e la sostenibilità è reale. Ma quanto si può risparmiare in effetti? Il risparmio che si può apprezzare in ogni bolletta può arrivare anche al 5% del costo classico con fonti non rinnovabili. Inoltre i consumatori possono stare tranquilli, perché a garantire che le fonti siano davvero green ci pensa il GSE, cioè il gestore dei servizi energetici.

Il secondo motivo per cui scegliere fonti green per la casa è, ovviamente, la salvaguardia dell’ambiente. Proprio per il fatto che le fonti di energia pulita fanno parte della natura, esse sono potenzialmente inesauribili, subito disponibili (basti pensare alla luce del sole o al vento), si rigenerano e quindi sarà sempre più facile averle, a differenza di quelle attuali che, oltre ad inquinare parecchio, finiranno nel breve periodo con la conseguenza inevitabile dell'aumento dei prezzi.

Scegliere green oggi non vuol dire solo seguire una moda, ma adottare uno stile di vita sostenibile e consapevole a beneficio delle generazioni presenti e future.






Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2019 alle 18:12 sul giornale del 22 novembre 2019 - 122 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdah