Corinaldo: Giornata internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, dialogo con Ezio Aceti al teatro Goldoni

2' di lettura 19/11/2019 - A New York, il 20 novembre 1989, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite approvò la Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia, che enuncia i diritti fondamentali da riconoscere e garantire a tutti i bambini e a tutte le bambine del pianeta. E, ogni anno, il 20 novembre, alla Convenzione viene dedicata un’intera giornata.

I principi fondamentali della Convenzione sono quattro: non discriminazione; superiore interesse (l'interesse dei bambini e delle bambine deve avere la priorità); diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo; ascolto delle opinioni del minore. Negli articoli 28 e 29 si riconosce il diritto dei bambini e delle bambine all'educazione: gli Stati che hanno firmato la convenzione (194, l’Italia dal 1991) si impegnano ad adottare misure per promuovere la regolarità della frequenza scolastica e la diminuzione del tasso di abbandono della scuola.

Per celebrare i 30 anni della Giornata, il Comune di Corinaldo ha scelto Ezio Aceti, psicologo e consulente psico-pedagogico. Fondatore, con altri psicologi, dell’associazione Parvus (bambino), che si occupa di terapie infantili e supporto alla genitorialità: “Credo che diffondere la cultura dell’infanzia mediante formazione alla genitorialità sia la risposta ai bisogni educativi contemporanei.”

Al Teatro Comunale “C.Goldoni” di Corinaldo alle ore 18.00, alla presenza del sindaco di Corinaldo, Matteo Principi, del presidente dell’Assemblea Legislativa Marche, Antonio Mastrovincenzo e del Garante dei Diritti della Persona Regione Marche, Andrea Nobili, andrà in scena un dialogo a scena aperta con il dottor Ezio Aceti e con il docente Costantino Ciccioli e il dirigente scolastico Francesco Savore, autori quest’ultimi di “Rappresentanza è partecipazione-L’alleanza educativa scuola-famiglia: vademecum per il genitore consapevole”.

Posti limitati. Info e prenotazioni 3386230078

Per i docenti la partecipazione è riconosciuta come corso di formazione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2019 alle 11:32 sul giornale del 20 novembre 2019 - 481 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcY3





logoEV