Co’ magnam stasera? Maccheroni al ferretto con Rossana Berardi

2' di lettura Senigallia 15/11/2019 - Oggi nella cucina di “Co’ magnam stasera?” un personaggio che inaspettatamente si presenta in veste di cuoca: Rossana Berardi che dirige la Clinica Oncologica dell’Università Politecnica delle Marche degli Ospedali Riunuti di Ancona presenta i maccheroni al ferretto con ragù che è una tipica ricetta calabrese.

“Adoro impastare – spiega Rossana Berardi – e preparare questo tipo di pasta perché mi rilassa, sgombra la testa da tutti i pensieri e siccome di solito questo è un lavoro che coinvolge anche altre persone (una vera catena di montaggio) è anche molto divertente. La tecnica del ferretto me l’ha insegnata mia zia Franca e appena Andrea mi ha chiesto se volevo partecipare ad una registrazione ho pensato subito alla pasta al ferretto che è sicuramente originale! Ci siamo divertiti tantissimo!”.


Nel video è stata lanciata una sfida ai fornelli al direttore generale degli Ospedali Riuniti di Ancona Michele Caporossi: accetterà? “Rossana è una macchina da guerra – racconta Andrea Celidoni – perché è “multitasking”: segue tante persone e tanti progetti contemporaneamente! Da un po’ di tempo mi ha coinvolto nella direzione del Coro delle Dragonesse e devo dire che è un’esperienza per me molto toccante. Le Dragonesse sono donne meravigliose, pazienti della Clinica Oncologica che, grazie alla collaborazione tra la Fondazione Ospedali Riuniti onlus e la Lega navale di Falconara hanno formato un equipaggio che rema su una barca speciale che è la Dragon boat”.

“Ovviamente, da brava pastaia - conclude Francesca Manoni – sono subito corsa ad acquistare un ferretto perché la pasta che ha presentato Rossana mi ha affascinato e voglio provarla e magari metterla in produzione nel mio negozio”. Il vino che L’Enoteca Galli ci ha proposto per questo piatto è “Caccialepre” un rosso piceno delle Tenute Pieralisi.

Le ricette che i nostri amici pubblicheranno le potrete trovare oltre che nella rubrica in home page, anche seguendo il canale Youtube, o la pagina Facebook o il profilo Instagram di "Co' Magnam Stasera?".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2019 alle 09:39 sul giornale del 16 novembre 2019 - 1730 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcPx

Leggi gli altri articoli della rubrica Co’ magnam stasera?